Oscar 2020 – Con 4 statuette trionfa “Parasite”, il film sud coreano che vince come miglior film, miglior regia, sceneggiatura originale e film internazionale. E’ una serata storia per l’Academy Awards, è la prima volta che un film non in lingua inglese trionfa come miglior film. Ecco tutti i vincitori della serata.

Miglior film
Parasite

Miglior regia

Bong Jonn Ho per Parasite

Miglior attore protagonista

Joaquin Phoenix per Joker

Miglior attrice protagonista

Renee Zellweger per Judy

Miglior attore non protagonista

Brad Pitt per C’era una volta… a Hollywood

Miglior attrice non protagonista

Laura Dern per Storia di un matrimonio

Miglior sceneggiatura originale
Parasite

Miglior sceneggiatura non originale
Jojo Rabbit

Miglior film di animazione
Toy Story 4

Migliore film straniero
Parasite (Corea del Sud)

Miglior documentario
American Factory

Miglior cortometraggio documentario
Learning to Skateboard in a Warzone (Id You’re a Girl)

Miglior cortometraggio
The Neighbor’s Widow

Miglior cortometraggio animato
Hair Love

Migliore colonna sonora
Joker

Migliore canzone originale
“(I’m Gonna) Love Me Again” da Rocketman

Miglior fotografia
1917

Miglior effetti speciali (“visual effects”)
1917

Miglior trucco e acconciature
Bombshell

Migliore scenografia
C’era una volta… a Hollywood

Migliori costumi
Piccole donne

Miglior montaggio
Le Mans 66 – La grande sfida

Miglior sonoro (“sound editing”)
Le Mans 66 – La grande sfida

Miglior montaggio sonoro (“sound mixing”)
1917

Di Giuseppe Bonsignore

Fondatore di Cinematik.it nel lontano 1999, appassionato di Cinema occupa il suo tempo impiegato in un lavoro molto molto molto lontano da film e telefilm. Filmaker scadente a tempo perso, giornalista per hobby, recensore mediocre, cerca di tenere in piedi la baracca. Se non vede più di 100 film (al cinema) all'anno va in crisi d'astinenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.