I migliori 25 film di Natale (secondo noi)

 

23 – Qualcuno salvi il Natale (7,07)

Commedia, Usa, 2018 di Clay Kaytis
con Kurt Russell, Kimberly Williams-Paisley, Oliver Hudson, Judah Lewis

streaming: flat su Netflix

Recensione: Durante la notte della vigilia i fratelli Kate (Darby Kent) e Teddy Pierce (Judah Lewis), soli in casa, decidono di filmare l’arrivo di Babbo Natale (Kurt Russell). Desiderosi di immortalare ogni istante, i ragazzi approfittano del momento in cui Babbo Natale è impegnato a consegnare i regali ai bambini del vicinato per intrufolarsi nella sua slitta. (continua)

22 – Fuga dal Natale (7,08)

Commedia, Usa, 2004 di Joe Roth
con Tim Allen, Jamie Lee Curtis, Dan Aykroyd, Erik Per Sullivan

streaming: flat su NowTv e Sky. Noleggio a 2,99 su Rakuten, Microsoft / 3,99 su AppleTv. Acquisto 6,99 Microsoft / 7,99 su Rakuten e AppleTv

Luther Krank, padre di famiglia stanco del solito consumismo del periodo natalizio, decide di “fuggire dal Natale” con una vacanza ai Caraibi, assieme alla moglie Nora, dopo la partenza per il Perù della figlia Blair. Luther e Nora non hanno fatto però i conti con i vicini di quartiere (capitanati da Vic Frohmayer e Walt Scheel) che non si rassegnano a vedere la casa dei Krank senza nemmeno una lucina: per quasi tutto il film la casa dei Krank è tenuta “sotto assedio” dai vicini. Come se non bastasse, proprio mentre Nora e Luther stanno preparando le valigie per la vacanza, la figlia Blair decide di tornare a casa per NataleLuther e Nora devono compiere un piccolo miracolo di Natale e hanno solo 12 ore di tempo per addobbare la casa, comprare e fare l’albero di Natale, mettere Frosty sul tetto, preparare la cena e invitare degli amici. In aiuto di Luther e Nora arriveranno proprio i vicini ficcanaso

21 – The family man (7,17)

Commedia, Usa, 2000 di Brett Ratner
con Nicolas Cage, Téa Leoni, Don Cheadle, Jeremy Piven

streaming: flat su Prime Video, TimVision, Infinity. Noleggio a 2,99 su Google, Chili. Acquisto 5,99 Google / 9,99 Chili

Una mattina di Natale un ricco scapolo di Manhattan si sveglia nella vita parallela che avrebbe vissuto se fosse rimasto insieme alla ragazza lasciata tredici anni prima per perseguire una carriera di successo. Superato il trauma iniziale per la perdita di tutto ciò che conosce, l’uomo inizia a dare valore a quel che la realtà parallela gli offre. Un mix ben riuscito tra “La vita è meravigliosa” e il sempre presente “Canto di Natale” di Dickens

20 – Elf – un elfo di nome Buddy (7,23)

Fantastico, Usa, 2003 di Jon Favreau
con Will Ferrell, James Caan, Edward Asner, Zooey Deschanel

streaming: flat su Sky e Infinity. Noleggio a 3,99 su Rakuten, Google, Chili, Microsoft. Acquisto 5,99 Chili/ 7,99 Rakuten, Microsoft/ 9,99 Google.

Buddy è un bambino curioso che vive in un orfanotofrio. La notte di Natale si infila nel sacco di Babbo Natale che se ne accorge solo una volta tornato al Polo Nord. Qui il barbuto Santa Claus diviene una specie di padre adottivo del bambino, che cresce assieme agli altri elfi aiutanti di Babbo Natale. O meglio, lui cresce, mentre gli altri elfi restano… elfi. Divenuto chiaro che Buddy non può vivere nel mondo degli elfi, viene rimandato nel mondo in cui è nato, alla ricerca dei suoi veri genitori. Ma ben presto si accorge che la grande città non è fatta di pattinaggio sul ghiaccio e zucchero filato.

19 – Parenti serpenti (7,25)

Commedia, Italia, 1992 di Mario Monicelli
con Paolo Panelli, Alessandro Haber, Marina Confalone, Pia Velsi

Problemi in famiglia. Si sta per festeggiare il Natale e tutti i parenti si riuniscono per il tradizionale cenone. Trieste e suo marito Saverio, un carabiniere in pensione, hanno invitato proprio tutti. La psicologia in questo microcosmo un po’ provinciale e un po’ borghese si esterna in questo appuntamento che diventerà “velenoso”. Il problema principale sono i due vecchi che dovrebbero essere ospitati da uno dei figli, ma questi ultimi sono ben lungi dal desiderarlo.

Commenti