Recensione – Guns Akimbo è un divertente action comedy del 2019 che mescola dark web, videogiochi e intrattenimento spietato con piccoli drammi adolescenziali. Pellicola con protagonista Daniel Radcliffe, disponibile su Amazon Prime Video. 

SKIZM

Miles Lee Harris (Daniel Radcliffe) è un ragazzo che trascorre una vita normale a tratti monotona. E’ un normale programmatore di videogiochi che passa le sue giornate pensando ancora alla sua ex ragazza Nova (Natasha Liu Bordizzo) e che prende in giro i troll su internet. A causa dei suoi commenti contro SKIZM un folle spettacolo online trasmesso in live streaming in cui i partecipanti si sfidano fino alla morte – Miles si ritroverà coinvolto all’interno proprio di questo gioco. Con due pistole attaccate sulle mani, avrà 24 ore di tempo per sconfiggere la campionessa in carica nonchè killer spietata Nix (Samara Weaving). Una folle corsa contro il tempo in cui ci può essere un solo vincitore.

Giocare fino alla morte

Per la regia e scrittura di Jason Lei Howden – regista neozelandese e artista degli effetti speciali -, produzione di Occupant Entertainment e altre case di produzione, ‘Guns Akimbo‘ è distribuito da Amazon Prime Video. La pellicola è stata girata tra la Nuova Zelanda e Monaco e presentato in anteprima al Toronto International Film Festival e in Italia al Torino Film Festival

Nel cast figurano nel ruolo del protagonista Daniel Radcliffe, attore noto a livello internazionale per essere stato l’indimenticabile maghetto nella saga di Harry Potter (2001-2011) e Samara Weaving, attrice Australiana e nipote di Hugo Weaving, famoso per aver interpretato soprattutto l’agente Smith nella saga di Matrix (1999) e Il re degli elfi Elrond nella trilogia de Il Signore degli Anelli (2001-2003). 

Il film ha incassato poco più di un 1 milione di dollari a livello mondiale ed è stato accolto discretamente a livello di pubblico. Su IMDb ha un punteggio di 6/10 mentre Rotten Tomatoes ha un punteggio del 51%.

Dark Web e Intrattenimento

Sparatorie, esplosioni e videogiochi. ‘Guns Akimbo’ è un soft action moderno che diverte lo spettatore grazie ad un costante ritmo veloce ed incalzanti scene d’azione fino all’ultima pallottola. Il tono scanzonato, le battute, le luci neon e i piccoli drammi relazionali fanno di questa pellicola una divertente teen comedy in salsa cyber. 

Nota di merito in particolare agli effetti speciali e alla scelta dell’attore protagonista Daniel Radcliffe che ben tiene la parte del nerd incastrato in un guaio e che dà prova di essersi divertito nei panni di Miles: un ragazzo un pò nerd con una vita ordinaria e che si aggira nel web. Il film tratta temi estremamente attuali ma in chiave goliardica. Quello che viene rappresentato è di fatto il Dark Web e le logiche dei social network portate all’estremo: intrattenere il pubblico per avere visualizzazioni e interazioni ed essere popolari, spingendosi oltre ogni limite. Skizm non è altro che un brutale spettacolo in cui la follia umana non ha limiti, solo per divertire gli utenti in rete.

Atmosfere cyberpunk

Guns Akimbo’ è nel complesso un buon film, nella media, una produzione leggera che diverte lo spettatore nei suoi 95 minuti di durata, senza troppo impegno. Pellicola indicata in particolare agli amanti delle atmosfere cyberpunk, videogiochi e esports.

Voto 6.5

Di Sabrina Pusterla

Da sempre amante del cinema. Mi piace scrivere e analizzare le pellicole visionate. Sogni nel cassetto? Scrivere un libro e pubblicare un podcast in cui parlo della settima arte. (Sabrina Pusterla) "Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima." (Cit. Ingmar Bergman)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: