Cinematik: i film del prossimo semestre

Ecco i progetti costituenti  lo Specialone di questo primo semestre 2015.  Un semplice elenco, con i titoli, i nomi e le case di produzione. Commentate e dite la vostra.

SUNSET BOULEVARD FILMS

Jonathan-Rhys-Meyers
1Q84 – Parte II

Genere: Fantastico
Regista: Andy & Lana Wachowski
Cast: Jonathan Rhys-Meyers, Anna Paquin, Susan Sarandon, Maisie Williams, Giancarlo Esposito, John Barrowman, Dan Aykroyd, Michael Parks

Trama: Amanda è pronta per la sua ultima missione, uccidere un uomo che si è macchiato di molti stupri a bambine coercendo i genitori con la causa religiosa, il capo dell’Alba, una setta tanto piccola quanto misteriosa, mentre Tyler è sempre più alla ricerca dell’ispirazione e di sè stesso. Un giorno nella casa dello scrittore appare Erika, la giovane scrittrice scomparsa mesi prima, e lo mette in guardia sui “Little People”. Avvisandolo che in questa battaglia devono combattere uniti. Intanto nel cielo continuano ad apparire due lune, ma solo Amanda sembra accorgersene…

Uscita: 10 gennaio 2015
Caratteristiche: avrà delle sequenze oniriche e dei dialoghi molto intensi, la parte “filosofica” di Matrix è la maggiore ispirazione per le sequenze parlate.

Codex Vitae: Il Segreto Della Libreria Sempre Aperta

Genere: Avventura
Regista: Chris Columbus
Cast: Da ridefinire

Trama: La crisi ha centrifugato Clay Jannon fuori dalla sua vita di rampante web designer di San Francisco, e la sua innata curiosità, la sua abilità ad arrampicarsi come una scimmia su per le scale, nonché una fortuita coincidenza l’hanno fatto atterrare sulla soglia di una strana libreria, dove viene immediatamente assunto per il turno… di notte. Ma dopo pochi giorni di lavoro, Clay si rende conto che la libreria è assai più bizzarra di quanto non gli fosse sembrato all’inizio. I clienti sono pochi, ma tornano in continuazione e soprattutto non comprano mai nulla: si limitano a consultare e prendere in prestito antichi volumi collocati su scaffali quasi irraggiungibili. È evidente che il negozio è solo una copertura per qualche attività misteriosa… Clay si butta a capofitto nell’analisi degli strani comportamenti degli avventori e coinvolge in questa ricerca tutti i suoi amici più o meno nerd, più o meno di successo, fra cui una bellissima ragazza, geniaccio di Google… E quando alla fine si decide a confidarsi con il proprietario della libreria, il signor Penumbra, scoprirà che il mistero va ben oltre i confini angusti del negozio in cui lavora… Fra codici misteriosi, società segrete, pergamene antiche e motori di ricerca, Robin Sloan ha cesellato un romanzo d’amore e d’avventura sui libri che lancia una sfida alla nostra curiosità, al nostro desiderio di un’esperienza nuova ed elettrizzante. Un viaggio in quell’universo magico che è una libreria.

Uscita: Maggio 2015
Descrizione: Potrebbe sembrare un tipico film fantastico, ma la realtà è tutta un’altra cosa.

DREAMING STUDIOS

AdamsAmy

Krull Reloaded

Genere: Orrore
Regia: da definire
Cast: Colin Farrell, Amy Adams, John Malkovich, altri

Trama: Chi ha visto il capolavoro di Nuno, e ha tremato di paura, si prepari a tornare a rivivere il terrore di non poter arrivare sani di mente alla fine del film. Dopo Il giorno del coniglio, ecco a voi un altro film che partecipa al gioco “Prequel/Sequel di un film cinematik”.

Tre aggettivi: Inquietante, Spaventoso, Raccapricciante
Descrizione: Dopo un anno, forse è la volta buona che mi ci metto sul serio. Non va ad Halloween, ma fa lo stesso. E’ un prequel, ma sui generis. Del film originale di Nuno, naturalmente, prendo lo spunto. Di mio ci metto tutto il resto, inventando di sana pianta una genesi del mostro, togliendo del primo film qualche cosa che non mi aveva convinto.

Uscita: fine Marzo 2015

Bastard Fame- SUMMARY

Regia: Oliver Stone
Cast: Hailee Steinfield, Elle Faning, Chloe Moretz, Benedict Cumberbatch, altri

Trama: Tre ragazzine sono scelte da una famosa major hollywoodiana per interpretare una serie tv che invaderà il mondo. Diventeranno piccole star, osannate e strapagate, e i loro visi saranno al centro di un merchandising dalle dimensioni planetarie. Tutto ciò avrà un prezzo, amaro e drammatico, e verrà pagato da ognuna delle piccole star in modo diverso, non appena la serie tv verrà chiusa per calo di ascolti.

Tre aggettivi: Duro, Denunciante, Impietoso
Descrizione: Costretto per motivi familiari, ho dovuto avere a che fare con la famigerata Disney Channel, autentica fucina di piccoli divi televisivi. L’ultima creatura, quel fenomeno (sigh!) di Violetta, mi ha fatto venire in mente l’idea del film. Il film che Disney Channel non produrrà mai, per ovvi motivi, lo produrrà la Dreaming Studios. Lo propongo come summary movie, per mettermi in gioco e sperimentare un linguaggio ancora sconosciuto. Se non mi soddisfa, ne farò un normale lungometraggio.

Uscita: Giugno 2015

ARCADIA PRODUCTION

RyanGosling1

Americana

Genere: Drammatico
Regia: Martin Scorsese
Cast: Dane DeHaan, Domnhall Gleeson, da confermare

Sinossi: Dal romanzo di Don DeLillo. L’affascinante David Bell incarna la realizzazione del sogno americano. Nonostante sia poco piú che ventenne è già manager di una grande rete televisiva. All’apice del successo il giovane trova però davanti a sé un vuoto insopportabile che lo spinge ad allontanarsi da Manhattan per intraprendere un viaggio nel cuore dell’America, a bordo di un vecchio camper e con la cinepresa sempre a disposizione, accompagnato da tre stravaganti soggetti. Scopo del viaggio è riprendere la vita della gente comune nelle piccole città di provincia, catturando i volti veri, la rabbia, i conflitti che animano il paese, tutto quello che la televisione ignora o mimetizza, cioè la realtà. È il film della sua vita, il tentativo folle, e commovente al tempo stesso, di scrivere un pezzo di storia americana.

Uscita: Giugno
Tre aggettivi: Biografico, intellettuale, cinefilo

Il grande racket

Genere: Poliziesco
Regia: William Monahan
Cast: Ryan Gosling, Gary Oldman, Rosario Dawson, Zoe Saldana

Trama: Ispirato all’omonimo film di Enzo G. Castellari. La lotta della polizia contro la malavita, in una grande città degli Stati Uniti.

Uscita: Marzo-aprile
Tre aggettivi: Violento, duro, frenetico

HERMES PRODUCTION

nm1248393

Heartbreak Hotel – SUMMARY

Regia: Andrés Muschietti / Mike Flanagan
Cast: Cameron Monaghan, Rachel Hurd-Wood, Jessica Lange, John Barrowman, Alyson Hannigan, Matt Bomer

Trama: L’umanità sta affrontando il suo incubo più temuto e spaventoso: la luce del sole è ora mortale. La carne si scioglie al sole come cera. Nolan (Cameron Monaghan) e Ruby (Rachel Hurd-Wood), in viaggio sulla loro auto, ormai a corto di benzina, trovano rifugio in un piccolo e isolato hotel sulla scogliera, l’Heartbreak Hotel. Intrappolati nell’albergo, assieme alla proprietaria (Jessica Lange) e ad altri due clienti (John Barrowman e Alyson Hannigan) dovranno far fronte, sconvolti e sgomenti, all’ultima grande tragedia dell’umanità. La convivenza forzata e la reclusione in quell’edificio isolato dal mondo e a un passo dall’oceano li porterà a temere non più soltanto la calda luce del sole.

Uscita: Contest summary movies
Descrizione: un horror atipico dalle atmosfere gotiche e decadenti.

MAGIA PRODUCTION

calabresi

Bielarus Gladietor

Genere: Drammatico
Regista: Sydney Sibilia
Cast: Paolo Calabresi, Valerio Aprea, Ambra Angiolini, Giuseppe Battiston

Descrizione: Matteo (Paolo Calabresi), è uno stuntman caduto in disgrazia. Oggi si ritrova infortunato e in attesa di risarcimento , per sbarcare il lunario, si arrangia a posare vestito da centurione per i turisti che passano davanti al Colosseo. Divorziato, vive con Daniela (Ambra Angiolini), sua sorella anche lei divorziata, che racimola qualche soldo lavorando da casa per una hot line. A rompere il loro tran tran quotidiano arriva Vadim (Valerio Aprea), bielorusso indirizzato nella loro casa dall’organizzazione che gestisce il traffico dei clandestini. Vadim è un ingegnere ma si adatta a tutto pur di riuscire a mandare qualche soldo a casa e ben presto rivelerà tutta la sua intelligenza, abilità e vitalità rivelandosi, per i due, una vera e propria gallina dalle uova d’oro.

L’Empire de BDSM: Forniphilie – SUMMARY (forse)

Genere: Drammatico
Regista: Barbet Schroeder
Cast: Michael Fassbender, Mélanie Laurent, Virginie Efira, Corinne Clery, Tatsuya Fuji, Eiko Matsuda, Sakura Sakurada, François Sagat

Trama: La modella Mélanie, dopo la pubblicazione di alcune fotografie dove sniffava cocaina durante un’orgia party sadomaso, fatica a trovare lavoro. Una notte, chiamata dal suo agente, si precipita in aeroporto per prendere il primo volo per Montreal dove la sera seguente dovrà sostituire una collega infortunata. Lì scopre che si tratta del lancio di una linea bondage da esibire, durante spettacoli allestiti lungo la Rue St.Catherine, per i visitatori del Montreal Fetish Weekend. Al termine di un’esibizione viene rapita dal master (Fassbender) che la porta nella sua villa-dungeon. Si risveglia nuda e incatenata mentre il padrone di casa, seduto su una ragazza che gli fa da poltrona-umana, la guarda sorridendo mentre sorseggia una bibita. L’uomo prende da un tavolino-umano, formato da un vetro ovale sostenuto da due ragazze, una candela accesa e, dopo aver lasciato cadere alcune gocce di cera sulla schiena della ragazza-poltrona, l’avvicina al seno di Mélanie …

… e divenne una colonna di sale – SUMMARY

Genere: Sentimentale
Regista: Todd Haynes
Cast: Julianne Moore, Xander Berkeley, Christina Ricci, James Marsden, Mary-Kate Olsen, Ben Whishaw, Dakota Johnson, Alex Pettyfer, Scarlett Pomers, Brady Corbet, Evan Rachel Wood, Thomas Dekker, Anna Faris, Alexander Ludwig, Robert Gant , Brandon T Jackson, Eddie Izzard, James Rebhorn, Chris Colfer, Michael Gaston, Peter Friedman, Evan Ross, Todd Haynes, Bow Wow, Adam Brown

Descrizione: USA fine anni ‘30. Mentre i comici divertono facendo l’imitazione di uno strano ometto europeo con dei buffi baffetti, Jim frequenta il college della piccola cittadina dove vive. Studia, pratica sport, diventa campione di tennis, si innamora, ma quando l’amore diventa realtà le strade della vita si dividono. Per rincorrere quell’amore lascia la famiglia, la cittadina e viene catapultato in una vita che mai avrebbe immaginato potesse esistere. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, il ricordo si mescola con la realtà quotidiana, le trappole della metropoli, la vita militare, i mesi trascorsi a bordo di una nave; ma il ricordo del suo amore riesplode periodicamente con una prepotenza che supera la quotidianità, mantenendo viva la sua forza ossessiva. Quando riceve una lettera dalla madre intravede finalmente una possibilità…

Descrizione: Le musiche del periodo, eseguite dalle grandi orchestre dell’epoca, accompagnano le immagini creando il quadro.

Bene, direi che è tutto. Commentate o qui o sul forum

Commenti