L’effetto acquatico

Recensione in anteprima – Sospeso tra fiaba e realtà il film sembra ricalcare le gesta di una buona nuotata. Ovattata quando si va sotto la superficie mentre galleggia sul pelo dell’acqua. Un film poetico che diverte e fa sorridere. In uscita il 30 agosto.

Effetto acquatico

Samir gruista a Montreuil, ha perso la testa per Agathe, ruvida istruttrice di nuoto occupata nella piscina municipale del quartiere. Nuotatore provetto, Samir si compra un costume e si finge principiante per agganciarla. Tra una bracciata e l’altra, le cose sembrano procedere nella corsia giusta ma un imprevisto costringe Samir a svelare la bugia. E le bugie non piacciono ad Agathe che vola in Islanda per rappresentare la Francia a un congresso di istruttori. Pazzo d’amore, Samir la segue fino al ‘polo Nord’ dove si fa passare per un conferenziere israeliano. Agathe è contro ma il destino è decisamente a favore.

Presentato al festival di Cannes del 2016 nella sezione parallela “Director’s Fortnight”, il film ha vinto il SACD Award. L’ideatrice e regista Solveig Anspach non era presente per ritirare il premio. Purtroppo, infatti, la regista è morta nell’agosto del 2015 appena ultimata la realizzazione de “L’effetto acquatico”.

effet-aquatique_gallery2

Con il sottotitolo in Italia “un colpo di fulmine a prima svista” si vuole rimandare erroneamente al film “Amore a prima svista” con Gwyneth Paltrow e Jack Black realizzato dai fratelli Farrelly. E’ un’ennesima forzatura dei distributori italiani e l’ennesimo sottotitolo inutile e fuorviante. Il film “L’effetto acquatico” ha un tono molto diverso dal film dei fratelli Farrelly. E’ poetico, leggero, quasi fiabesco e narra un sorta di favola moderna tutta incentrata sulla rincorsa dell’amore.

L’estrema caratterizzazione introversa del protagonista Samir, volutamente e opportunamente arabeggiante nella fisionomia e nel nome è ben rappresentata fin da subito, fin dal colpo di fulmine, fin dal suo lavoro e l’estrema pace iniziale mentre lui è a scrutare l’orizzonte coi rumori del tramonto oltre ad essere un quadro ben pennellato è anche la quiete (dei sentimenti) prima della tempesta che Samir avrà nel suo cuore dopo l’incontro con Agathe.

DPX Plus File Description Byte Order: Big Endian Version: V1.0 File Size: 8639552 Ditto Key: 4294967295 (new frame) Generic Size: 1664 Industry Size: 384 User Size: 0 File Name: ...16-03-11-12h06m36s249/vlcsnap-2016-03-11-12h06m36s249_0000/vlcsnap-2016-03-11-12h06m36s249_0.dpx Creation Date: 2016:03:21:19:13:54:+01 Creator: DVS Clipster Project: Copyright: Encrypt Key: 0xffffffff (unencrypted) Width: 1998 Height: 1080 Image Orientation: Left to Right, Top to Bottom Number of Elements: 1 Pixels Per Line: 1998 Lines Per Element: 1080 Offset: [4294967295, 4294967295] Center: [nan, nan] Original Size: [4294967295, 4294967295] Source Image File Name: Source Date: Input Device: ch19823 Input Device Serial Number: Border: [65535, 65535, 65535, 65535] Pixel Aspect Ratio: 1998 / 1998 Scanned Size: [nan, nan] Film Edge Code: Format: Frame Position: 4294967295 Sequence Length: 4294967295 Held Count: 4294967295 Frame Rate: 24 Shutter Angle: nan Frame ID: Slate Info: Time Code: 01:11:47:22 User Bits: 00:00:00:00 Interlaced: No Field Number: 255 Signal: Unknown Horizontal Sample Rate: nan Vertical Sample Rate: nan Temporal Frame Rate: 24 Time Offset: nan Gamma: nan Black Level: nan Black Gain: nan Break Point: nan White Level: nan Integration Times: nan =Element 1= Signed: No Low Data: 0 Low Quantity: nan High Data: 1023 High Quantity: nan Descriptor: R, G, B Transfer: User defined Colorimetric: User defined Bit Depth: 10 Packing: Filled to 32-bit words, method A Encoding: None Data Offset: 8192 End of Line Padding: 0 End of Image Padding: 0 Description:

I due protagonisti, profondamente ripiegati su loro stessi dovranno cercare di incontrarsi, e lo fanno in piscina, luogo neutrale e sociale. Uno “stare bene insieme” galleggiando con la paura di affondare, di andare sotto quella superficie. Non lo sappiamo, la regista non ce lo dice ma è probabile che dietro questi due adulti ci siano storie ben più complesse di delusioni affettive e non che non permettono loro di lasciarsi andare con lo slancio voluto e ricercato.

Samir nei suoi approcci è tenero e goffo mentre Agathe è risoluta e chiusa, fintamente sicura di sè si immerge nel suo lavoro e pian piano lo fa anche nella relazione con Samir. E’ un toccare l’acqua con i piedi per vedere se è fredda o calda… quel gesto timido e indagatorio di chi vorrebbe tuffarsi ma ha esperienza dei pericoli.

Commedia francese come solo i francesi sanno realizzare “L’effetto acquatico” ha anche una radice islandese. La regista, islandese di nascita e francese d’adozione ci porta nella sua isola natale tra i freddi rapporti dei due e le fredde temperature esterne. Il calore interno di Samir servirà a scongelare l’amore ma come si arriverà a questo scontato finale è tutto un programma.

DPX Plus File Description Byte Order: Big Endian Version: V1.0 File Size: 8639552 Ditto Key: 4294967295 (new frame) Generic Size: 1664 Industry Size: 384 User Size: 0 File Name: ...16-03-11-12h13m03s247/vlcsnap-2016-03-11-12h13m03s247_0000/vlcsnap-2016-03-11-12h13m03s247_0.dpx Creation Date: 2016:03:21:19:10:04:+01 Creator: DVS Clipster Project: Copyright: Encrypt Key: 0xffffffff (unencrypted) Width: 1998 Height: 1080 Image Orientation: Left to Right, Top to Bottom Number of Elements: 1 Pixels Per Line: 1998 Lines Per Element: 1080 Offset: [4294967295, 4294967295] Center: [nan, nan] Original Size: [4294967295, 4294967295] Source Image File Name: Source Date: Input Device: ch19823 Input Device Serial Number: Border: [65535, 65535, 65535, 65535] Pixel Aspect Ratio: 1998 / 1998 Scanned Size: [nan, nan] Film Edge Code: Format: Frame Position: 4294967295 Sequence Length: 4294967295 Held Count: 4294967295 Frame Rate: 24 Shutter Angle: nan Frame ID: Slate Info: Time Code: 01:21:19:22 User Bits: 00:00:00:00 Interlaced: No Field Number: 255 Signal: Unknown Horizontal Sample Rate: nan Vertical Sample Rate: nan Temporal Frame Rate: 24 Time Offset: nan Gamma: nan Black Level: nan Black Gain: nan Break Point: nan White Level: nan Integration Times: nan =Element 1= Signed: No Low Data: 0 Low Quantity: nan High Data: 1023 High Quantity: nan Descriptor: R, G, B Transfer: User defined Colorimetric: User defined Bit Depth: 10 Packing: Filled to 32-bit words, method A Encoding: None Data Offset: 8192 End of Line Padding: 0 End of Image Padding: 0 Description:

Non privo di scene viste e situazioni già portate sul grande schermo “L’effetto acquatico” ha il pregio di rendere tutto molto leggero, fruibile, divertente, tenero e poetico come pochi film son capaci di fare. Un piccolo gioiello da vedere.

Voto: 7,2

Commenti