Oscar cinematikini: Ottavo “O5”, scegli il miglior film del 2014

Oscar Cinematikini – Ottavo “O5” – Archiviata la fase eliminatoria a gironi, è ora la volta degli scontri diretti. Mentre si stanno concludendo i sedicesimi di finale, c’è già spazio per qualche scontro degli ottavi. Si può esprimere solo un voto, passa ai quarti solo il vincitore dello scontro.

Mentre è ancora possibile votare per il sedicesimo “S16” fino al 8 dicembre, e per il primo quarto “Q1″ fino al 9 dicembre è ora il turno del quinto ottavo “O5” votabile fino al 10 dicembre. Scontro tra “Snowpiercer” e “Boyhood”

Snowpiercer

Snowpiercer

Regia Joon-ho Bong Cast Chris Evans, Ed Harris, Tilda Swinton, Jamie Bell, Octavia Spencer, John Hurt, Alison Pill, Ewen Bremner, Luke Pasqualino, Kang-ho Song Distribuzione Koch Media

Trama: In una nuova Era Glaciale che dura ormai da 17 anni, gli unici sopravvissuti si trovano a bordo dello Snowpiercer, un treno mosso da un motore a moto perpetuo. A causa del cambiamento climatico, l’intero pianeta è ora completamente ghiacciato. I superstiti alla glaciazione viaggiano su questo treno che effettua da anni un moto perpetuo intorno alla terra. La sezione di coda dello Snowpiercer assomiglia ai bassifondi dove vivono i più poveri che soffrono il freddo e la fame, mentre nella testa del treno si trovano gli eletti che si abbandonano ai piaceri, all’alcol e alle droghe, circondati dal lusso. Sul treno, le condizioni sociali sono davvero inique. Durante il 17° anno di questo infinito viaggio, Curtis, giovane leader della sezione di coda, fomenta una rivolta che cova da molto tempo. Per liberare i vagoni della coda, e alla fine l’intero convoglio, Curtis e i suoi compagni di viaggio tentano la presa della locomotiva in testa al treno dove si trova Wilford, il guardiano della sala macchine, in un susseguirsi di colpi di scena..

Boyhood

Boyhood_11

Regia Richard Linklater Cast Patricia Arquette, Ethan Hawke, Ellar Coltrane, Elijah Smith, Bonnie Cross, Tamara Jolaine, Libby Villari, Nick Krause, Steven Chester Prince, Jordan Howard, Evie Thompson, Sam Dillon, Lorelei Linklater, Marco Perella Distribuzione Universal Pictures

Recensione: Il regista Linklater non gira un film, svolge un esperimento, crea un grande sforzo realizzativo e produttivo nell’allestire quest’opera che è originale a livello tecnico narrativo. Invece di girare il tutto in pochi mesi utilizzando diversi attori per ricreare le diverse età dei protagonisti, il regista filma per dodici anni per un breve tempo all’anno e riprende gli attori nel loro invecchiamento naturale. Il tempo narrativo segue il tempo produttivo e se le conseguenze sugli attori più grandi sono quasi impercettibili se non per maggiori capelli bianchi o qualche ruga in più, per gli attori protagonisti, più giovani, il cambiamento è evidente. (continua)

Archivio Votazioni

Votazione sedicesimo S16 fino al 8 dicembre (compreso)

Votazione Quarto Q1 fino al 9 dicembre (compreso)

Votazione Ottavo O5 fino al 10 dicembre (compreso)

Oscar cinematikini: Ottavi O5

  • Boyhood (86%, 6 Votes)
  • Snowpiercer (14%, 1 Votes)

Total Voters: 7

Loading ... Loading ...

Commenti