tratto da cineblog.it

real-steel-137

Uscito al cinema nel 2011, Real Steel incassò 300 milioni di dollari in tutto il mondo e una nomination agli Oscar, tanto da portare la Disney ad annunciare l’ovvio sequel. Peccato che da allora nessuno abbia più saputo niente a riguardo. Fino ad oggi. Il regista Shawn Levy, intervenuto al Toronto Film Festival, ha infatti confessato al sito Comingsoon.net che Real Steel 2 è in arrivo.

“Siamo stati zitti sviluppando il sequel per 3 anni e mezzo. Abbiamo partorito sceneggiature con grandi idee, ma sia io che Hugh Jackman vogliamo che la trama sia fresca, così come il viaggio che andranno ad interpretare i personaggi. In questa fase di scrittura abbiamo raggiunto entrambi, ma mai allo stesso tempo. Però andiamo avanti. Anche se il tempo stringe. L’originale ha incassato molto e la pellicola è ancora molto amata. I Fan mi chiedono spesso quando faremo un capitolo 2. Io e Hugh lo vogliamo fare, ma credo che dovremo sbrigarci. Vedremo”.

Un’apertura con opzione di fuga, potremmo definirla. Levy è consapevole del problema ‘tempo’, perché non si possono aspettare troppo anni prima di tornare al cinema con un sequel. Ecco perché Shawn e Jackman, padre ‘pugile’ del primo capitolo, dovranno fare in fretta. Due anni fa il regista annunciò di voler esplorare la lotta di classe tra i club malavitosi degli incontri di pugilato tra robot e la ricca lega che ne organizza i campionati. Al fianco di Jackman, nel 2011, si ritrovarono Evangeline Lilly, Dakota Goyo, Anthony Mackie e Kevin Durand. Shawn Levy, nel frattempo, ha diretto Gli stagisti, This Is Where I Leave You e l’imminente Una notte al Museo 3.

Fonte: Comingsoon.net

Di Giuseppe Bonsignore

Fondatore di Cinematik.it nel lontano 1999, appassionato di Cinema occupa il suo tempo impiegato in un lavoro molto molto molto lontano da film e telefilm. Filmaker scadente a tempo perso, giornalista per hobby, recensore mediocre, cerca di tenere in piedi la baracca. Se non vede più di 100 film (al cinema) all'anno va in crisi d'astinenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.