Ex Machina

Recensione – Alex Garland dirige un ottimo film di fantascienza a basso budget e con pochi effetti speciali. L’effetto speciale migliore consiste in una sceneggiatura da lui scritta che si incastra perfettamente con lo spirito del film stesso e ne esalta l’atmosfera cupa. Dopo diversi ritardi il film arriva finalmente nelle sale italiane.

Read more

Unbroken

Recensione – Esordio alla regia di Angelina Jolie con questo film ambientato durante la seconda guerra mondiale ma soprattutto attorno ad essa. La storia vera di Louis Zamperini diventa il racconto di un eroe che non si arrende alle difficoltà e alle torture. L’epicità a tratti grottesca e irreale spinge il film oltre la misura di una visione che aveva, sulla carta, tutte le caratteristiche per essere un buon prodotto.

Read more

Mind the Gap (CK)

Appena eliminato dal cinema virtuale dopo aver diviso ampiamente la critica cinematikina, come spesso accade per le opere del suo produttore, Mastruccio alias Andrea, uno dei migliori fanta-sceneggiatori del nostro gioco, pubblichiamo la prima recensione ricevuta dal film e non per caso, dato che il film è celebrato (oppure maldigerito) per il suo finale choc, quindi la prima reazione in assoluto è quella che è giusto condividere.

Read more