Sangue del mio sangue

Recensione – Venezia 72 (2015) – In concorso – Marco Bellocchio torna alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia con un nuovo film. Film girato nella sua Bobbio, con, tra gli altri, alcuni suoi famigliari come attori e attraverso una produzione indipendente. Il regista lascia libero sfogo alle sue due idee principali costruendo un film a tratti simbolico, a tratti enigmatico e fortemente ancorato a un’impostazione classica malgrado la spinta innovativa e fantasiosa.

Read more