Kreuzweg

Recensione in anteprima – 14 anni di Maria come 14 le stazioni della sua personale Via Crucis nella convinta strada verso il suo Gesù. Orso d’argento per la sceneggiatura al Festival di Berlino del 2014, “Kreuzweg” è un film coraggioso che vuole interrogare e interrogarsi richiamando al centro del cristianesimo dei valori veri a discapito della ferrea e cieca ortodossia. Dal 29 ottobre al cinema.

Read more

Life

Recensione in anteprima – Presentato a Berlino a Febbraio e in uscita nelle sale italiane per l’8 Ottobre “Life” ci catapulta nell’America degli anni 50 e ci racconta a storia vera di un giovane fotografo, Dennis Stock, che ha avuto la fortuna di incontrare James Dean agli inizi della sua carriera e di scattare quelle foto che consacreranno alla leggenda il celebre attore.

Read more

Reversal – La fuga è solo l’inizio

Recensione in anteprima – Debutto alla regia di lungometraggi per il regista messicano JM Cravioto con un horror che vira al thriller e vuole essere anche un dramma di denuncia oltre ad voler essere puro divertimento. In realtà, dopo la visione, nonostante sia stato selezionato al Sundance Film Festival 2014, il film risulta prevedibile, senza senso e privo di divertimento.

Read more

Black Mass

Recensione in anteprima – Venezia 72 (2015) – Fuori concorso – Il regista Scott Cooper ci racconta l’ascesa al potere del gangster Jimmy “Whitey” Bulger in una Boston degli anni ’70 e ’80. Grazie a un Johnny Depp fortemente truccato ma convincente e bravo il film regala dei bei momenti di intrattenimento anche se non sembrerebbe essere stato creato per questa funzione.

Read more

Sangue del mio sangue

Recensione – Venezia 72 (2015) – In concorso – Marco Bellocchio torna alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia con un nuovo film. Film girato nella sua Bobbio, con, tra gli altri, alcuni suoi famigliari come attori e attraverso una produzione indipendente. Il regista lascia libero sfogo alle sue due idee principali costruendo un film a tratti simbolico, a tratti enigmatico e fortemente ancorato a un’impostazione classica malgrado la spinta innovativa e fantasiosa.

Read more