Paura e delirio a Las Vegas

Recensione – 20 anni – Vent’anni fa (il 5 febbraio 1999) usciva nelle sale italiane l’ottavo film da regista di Terry Gilliam. Un film diventato cult con il passare del tempo, essendo stato un flop d’incassi all’uscita. Il disorientamento sensoriale provocato dalla pellicola, le prove di Depp e del Toro e la regia alienante di Gilliam hanno fatto del film, leggenda.

Read more

Black Mass

Recensione in anteprima – Venezia 72 (2015) – Fuori concorso – Il regista Scott Cooper ci racconta l’ascesa al potere del gangster Jimmy “Whitey” Bulger in una Boston degli anni ’70 e ’80. Grazie a un Johnny Depp fortemente truccato ma convincente e bravo il film regala dei bei momenti di intrattenimento anche se non sembrerebbe essere stato creato per questa funzione.

Read more

Looking for Hope (CK)

Tom Burnett (Depp) è un regista affermato e celebrato in tutto il mondo da pubblico e critica, in procinto di partire con la realizzazione di un nuovo film. Ma c’è qualcosa che non va nella sua vita, qualcosa che lui stesso non riesce a capire… finché in un bar non incontra Hope Fantasy (Ryder), l’amica d’infanzia che per prima lo incoraggiò a dar corpo ai suoi sogni. Lei gli dà appuntamento “a casa sua”, senza però dargli un indirizzo: è l’inizio per Tom di un viaggio nel passato e in se stesso, assieme a Kate (Ronan), una ragazza che chiama le persone come gli eroi letterari, all’amico-rivale d’infanzia Jerry (Keaton), cantante che ha rifiutato la fama, e a Vince (Pacino), il padre di Hope, gestore di una sala cinematografica, capace di rendere “vivi” i personaggi dello schermo. E intanto, una misteriosa ragazza (M. Gastini) tenta di ucciderlo…

Read more