Intervista dello sviluppo: Scoprendo Cecilia (Arcadia Productions)

Mi sento bene: mi piace scrivere personaggi femminili (anche per il corso, spesso, mi son trovato a scrivere storie con personaggi femminili). Ci ho pensato a lungo su questa cosa: mi piace scrivere personaggi femminili un po’ per le mie influenze (quelle cinematografiche sono per esempio David Cronenberg e Quentin Tarantino, che in questo aspetto sono dei maestri), un po’ perché credo che per un uomo sia difficile scrivere un personaggio femminile realistico, e quindi più ci si esercita meglio è.

Read more

Intervista dello sviluppo – Tutto quel nero (Arcadia Productions)

Ho letto il romanzo di Cristiana Astori (che pensavo anche di contattare, in un modo o nell’altro: non so come potrebbe prenderla), il primo di una trilogia (so che sempre per il Giallo è uscito “Tutto quel rosso”, che però non ho acquistato, e Astori sta ora scrivendo il terzo), che mi aveva incuriosito per la trama ambientata nel mondo del cinema, quello di serie B: l’ho letto e mi è piaciuto e ho deciso di farci un film, anche perché era da tempo che volevo scrivere un film italiano (e di genere).

Read more