6. Morto Stalin se ne fa un altro (7,94) di Armando Iannucci, USA

I Wonder Pictures, Uscita4/1/2018

Il voto su IMDB è 7,2 mentre su Rottentomatoes il gradimento è del 96% (77% per il pubblico)

“Con un cast d’eccezione Armando Iannucci gioca con la politica, la storia, l’ironia composta in una dark comedy molto surreale ma nemmeno tanto lontana dai giochi di potere di un certo sistema politico.” (continua)

5. Dogman (7,96) di Matteo Garrone, ITA

01 Distribution, Uscita17/05/2018

I biglietti venduti son stati solo 365.700 per un incasso complessivo di 2.276.437 Euro e una media di 6,22 Euro. Il voto su IMDB è 7,4 mentre su Rottentomatoes il gradimento è del 77% (96% per il pubblico (“want to se”, il film uscirà nel 2019 negli USA))

“Il ritorno di Matteo Garrone al cinema è un ritorno anche al Festival di Cannes. Un film che tratteggia la periferia italiana povera ed emarginata senza cadere nelle solite dinamiche. La bellissima fotografia, le magistrali interpretazioni di Marcello Fonte e Edoardo Pesce, una regia impeccabile rendono “Dogman” un film intenso e disturbante. Film da non perdere.” (continua)

4. Roma (8,04) di Alfonso Cuaròn, MEX

Netflix/Cineteca di Bologna, Uscita3/12/2018 (14/12/2018)

Il voto su IMDB è 8,2 mentre su Rottentomatoes il gradimento è del 96% (83% per il pubblico)

“Alfonso Cuaròn torna alla Mostra internazionale del cinema di Venezia con il suo film “Roma”. Un film in bianco e nero contemporaneo che porta a galla i ricordi e la memoria dello stesso regista che è anche sceneggiatore, montatore e direttore della fotografia. “ (continua)

Di Giuseppe Bonsignore

Fondatore di Cinematik.it nel lontano 1999, appassionato di Cinema occupa il suo tempo impiegato in un lavoro molto molto molto lontano da film e telefilm. Filmaker scadente a tempo perso, giornalista per hobby, recensore mediocre, cerca di tenere in piedi la baracca. Se non vede più di 100 film (al cinema) all'anno va in crisi d'astinenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.