Film in tv – Mercoledì 4 gennaio 2017 – ore 21.15 Rai 3 – “Un amore può sopravvivere al Natale?”. La squadra di Boris realizza una commedia corale. Al gruppo si aggiungono la bellissima Mastronardi e il poliedrico Cattelan, qui al debutto cinematografico. Il risultato è un film gradevole e anticonvenzionale.

Sappiamo che, su altri canali, ci son film di migliore qualità, ma, purtroppo, colpevolmente, non li abbiamo ancora recensiti. Questo film, visto il periodo natalizio non è disprezzabile anche se, probabilmente, si “conserva male”. Buona visione.

Massimo (Alessandro Cattelan) viene rapinato da un babbo Natale che, con un pugno lo lascia tramortito a terra. Viene notato e soccorso da Giulia (Alessandra Mastronardi). Tra i due scoppia il colpo di fulmine immediato. Dopo qualche giorno sarà Natale, e, per un Massimo che non ama il Natale e quindi disposto a passarlo da solo a casa davanti alla tv, vi è una Giulia che partirà per passare quei giorni in campagna nel paesino in provincia di Roma insieme alla sua famiglia. Massimo si convincerà a passare con Giulia il Natale presso il casolare di famiglia. Una famiglia molto particolare, unita e dedita alla riffa, alle scommesse, alla caccia al cinghiale e a dei giochi di carte totalmente inventati e senza senso. Massimo resisterà a tutto questo ma tra i due le cose si complicano al punto da dividersi. Massimo tornerà a casa dove passerà il Natale con la famiglia. Sarà Giulia a raggiungerlo per una riappacificazione mentre nella famiglia di Massimo è successo qualcosa di tragico che ha rovinato l’atmosfera del Natale. (Continua)

Di Redazione Ck

Composta da studenti, lavoratori, mamme, semplici "mangiatori" di film, la redazione di Cinematik.it scrive per passione.... passione del cinema e di quanto ci sta attorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.