Un Natale pieno di film – Auguri!

La scelta di Mattia

Mamma ho perso l’aereo (Home Alone)

Alzi la mano chi non ha mai visto Mamma ho perso l’aereo nel periodo natalizio!! Da 26 anni ormai (si avete sentito bene, già 26), da quando cioè uscì nel 1990, non c’è Natale senza la visione in TV delle avventure casalinghe del pestifero Kevin McCallister. Scritto da John Hughes e diretto da Chris Columbus (regista dei primi due capitoli della saga di Harry Potter), Mamma ho perso l’aereo si è affermato col tempo come un classico delle feste. Per chi ancora non lo sapesse Kevin McCallister (Macaulay Culkin) è un bimbo di otto anni che viene dimenticato a casa dalla sua famiglia, partita in tutta fretta per le vacanze di Natale. Rimasto solo si occuperà della casa e si troverà anche ad affrontare due inetti ladruncoli che tenteranno di entrare in casa. Kevin darà loro il benvenuto che si meritano, con una serie infinita di incredibili trappole! Uno dei momenti più famosi e divertenti del film è senza dubbio lo scherzo al fattorino della pizza: Kevin accoglie il fattorino facendolo dialogare con il gangster protagonista della videocassetta Angels With Filthy Souls. La curiosità è che questo film non esiste: è stato creato appositamente per Mamma ho perso l’aereo. Seppur ad oggi risulta un film dalla trama banale, vista e stravista, all’epoca fu il pioniere di questo genere di commedia per bambini. Una visione consigliata per tutta la famiglia durante queste vacanze!

Commenti