I “nostri” peggiori film del 2015

6. Il professor Cenerentolo (4,7)

il-professor-cenerentolo_topC’era una volta il Pieraccioni nazionale capace di reinventare il film di Natale e di far arrivare nelle casse delle case produttrici tanti soldi e in maniera che il pubblico almeno si divertisse con qualche sana risata. Quel Pieraccioni non c’è più, o meglio, è sempre lo stesso ed è il limite di un dodicesimo film troppo identico agli altri 11, troppo incentrato sul Pieraccioni nuovamente anche qui attore e troppo concentrato sulla battuta forzata. Non funziona più. Ad oggi (28 dicembre) il film ha incassato la miseria (se rapportato ai successi del regista) di 5.076.740 Euro con 756.739 spettatori. L’indice IMDB è fermo a 4,8. (Qui la nostra recensione)

5. Pan (4,6)

pan-movie-20Pan – Viaggio sull’isola che non c’è…. o meglio, viaggio nel film che non c’è. Troppa carne al fuoco per un prequel della storia di Peter Pan che cozza con la logica più permissiva della fiaba. Non si può ammettere tutto in virtù della fantasia e soprattutto non lo si può fare con un film che non definisce un genere, non crea appeal nel cattivo di turno, non crea scene madri e invece porta ad un forzatamente colorato mondo sospeso uno scontro infinito e tedioso. Distribuito dalla Warner Bros. il film, in Italia ha incassato solo 2.273.562 Euro con 350.968 spettatori. L’indice IMDB è benevolo con un 5,9 mentre Rotten Tomatoes conferma il flop di critica: 26%. (Qui la nostra recensione)

Commenti