Oscar Cinematikini – Sedicesimi “S14” – Archiviata la fase eliminatoria a gironi, è ora la volta degli scontri diretti. Sedici scontri all’ultimo voto tra i qualificati nelle prime due posizioni di ognuno dei 16 gironi. Si può esprimere solo un voto, passa agli ottavi solo il vincitore dello scontro.

Mentre è ancora possibile votare l’ottavo “O4” fino al 2 dicembre è ora il turno del sedicesimo “S14” votabile fino al 4 dicembre. Scontro a tre: “Gone Girl – l’amore bugiardo” contro “The Lego Movie” e contro “The Rover”

Gone Girl – L’amore bugiardo

gonegirlamorebugiardio-banner

Regia: David Fincher Cast: Rosamund Pike, Ben Affleck, Missi Pyle, Sela Ward, Neil Patrick Harris, Scoot McNairy, Carrie Coon, Boyd Holbrook, Emily Ratajkowski, Kim Dickens, Tyler Perry Distribuzione: Twenty Century Fox

Recensione: Il film prende spunto dal bestseller di Gillian Flynn, qui anche sceneggiatrice. Il lavoro fatto nel ridurre a film un libro con una struttura narrativa complessa e frammentata è stato egregio anche grazie proprio alla presenza della scrittrice tra gli addetti ai lavori. Fincher, che ci ha abituato a thriller che scavano a fondo nell’animo dei protagonisti e affondano lo spettatore in sensazioni che lo rendono partecipe delle vicende offre tutta la sua maestria nel gestire e ricostruire gli eventi. (continua)

The Lego Movie

The_Lego_movie

Regia: Phil Lord, Chris Miller Cast: Chris Pratt, Morgan Freeman, Elizabeth Banks, Will Arnett, Channing Tatum, Will Ferrell, Alison Brie, Liam Neeson, Nick Offerman Distribuzione: Warner Bros. Italia

Trama: Finalmente arrivano sul grande schermo gli omini Lego, uno dei brand più conosciuti al mondo. L’omino Lego, Emmet, è un cittadino comune che viene erroneamente identificato come il più grande capomastro esistente e viene arruolato da sconosciuti in un’epica avventura per contrastare il piano del demoniaco tiranno di incollare tutto l’universo. Un’impresa divertente ma senza speranza, per la quale Emmet è del tutto impreparato.La storia, interamente in animazione 3D segue Emmet, una comune, onesta minifigura LEGO che viene erroneamente identificata come la persona più straordinaria di sempre e la chiave per la salvezza del mondo. Si ritroverà a guidare una compagnia di estranei in una missione epica per fermare un tiranno malvagio, un viaggio per cui Emmet è disperatamente e buffamente impreparato.

The Rover

the rover

Regia: David Michôd Cast: Guy Pearce, Robert Pattinson, Chan Kien, Tek Kong Lim, Scoot McNairy, Tawanda Manyimo, David Field, Scott Perry, Richard Green, Gillian Jones Distribuzione: Kock Media

Trama: Dieci anni dopo il collasso del sistema economico occidentale, nel mondo non ci sono più regole, la violenza impera e tutte le risorse naturali si sono esaurite. In questo scenario post-apocalittico, Eric (Guy Pearce), intraprende un lungo e duro viaggio attraverso il deserto australiano, all’inseguimento della banda criminale che gli ha sottratto l’unica cosa che ancora possedeva, la sua automobile. Durante il viaggio l’uomo si trova costretto a condividere il proprio cammino con il giovane Rey (Robert Pattinson), un ragazzo problematico e ferito, abbandonato dalla gang dopo l’ultima rapina.

Archivio Votazioni

Votazione Ottavo O4 fino al 2 dicembre (compreso)

Votazione Sedicesimo S14 fino al 4 dicembre (compreso)

[poll id=”36″]

Di Giuseppe Bonsignore

Fondatore di Cinematik.it nel lontano 1999, appassionato di Cinema occupa il suo tempo impiegato in un lavoro molto molto molto lontano da film e telefilm. Filmaker scadente a tempo perso, giornalista per hobby, recensore mediocre, cerca di tenere in piedi la baracca. Se non vede più di 100 film (al cinema) all'anno va in crisi d'astinenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.