Il Grande Lebowski

Recensione – 20 anni – Esattamente 20 anni fa, il 1 maggio 1998, usciva Il Grande Lebowski, film cult dei fratelli Coen che è entrato nella classifica dei migliori film degli anni 90, inserito negli annali della storia del cinema e che ancora oggi è una fonte di ispirazione così influente da essere diventato un culto. Si tratta di una pietra miliare del cinema d’autore che ha consacrato il talento dei fratelli Joel e Ethan anche grazie ad un cast eccezionale capitanato da un credibilissimo Jeff Bridges. The Big Lebowski è una perfetta raffigurazione di quella fetta d’America che vive ai margini della società, trasandata, pazza, allucinata, fuori dal comune a  volte politically incorrect che diverte. È una produzione di alto livello con una costruzione e un’estetica inconfondibile, e non solo… è una vera e propria lezione di cinema.

Read more

Bloody Mary (CK)

E’ il primo film di Cinematik: Nel 2030 c’è una guerra in corso tra l’Europa e gli Stati Uniti. La guerra è in una fase di stallo, ma Anderton (Schwarzenegger) scopre un arma che potrebbe essere decisiva per le sorti del conflitto. Anderton offre quest’arma ad entrambi i contendenti ad un prezzo che entrambi pensano valutano troppo alto. I due schieramenti hanno quindi la stessa idea: prendere l’arma con la forza. Un commando USA è guidato da Mary (J.L.Curtis) e “il maggiore” (D.Hopper) mentre l’Europa affida questa missione ad un folle conosciuto come “l’oste” (S.Buscemi).

Read more