Skyscraper (2018)

Recensione in anteprima – Dawney “The Rock” Johnson ritorna al cinema con un film che esalta la sua muscolatura, il suo essere sempre al centro dell’azione e del pericolo. Un film che non aggiunge nulla ai vari disaster and action movie e che è ridicolmente fuori da ogni logica e legge fisica, termodinamica e quant’altro. E’ un film, non un documentario. C’è divertimento ma non tanto. Al cinema dal 19 luglio.

Read more

School of Rock

Recensione – Cinema All’aperto – “School of Rock” è un film del 2003 diretto dal talentuoso regista Richard Linklater con protagonista un sorprendente Jack Black. Una buona dose di umorismo, una stravagante idea, il talento musicale di giovani musicisti (sanno suonare davvero) e tanto tanto rock rendono questo film divertente e di sicura presa tra il pubblico. E’ ormai un cult moderno della cinematografia che non teme il trascorrere degli anni.

Read more

Flatliners (2017)

Recensione – Flatliners – Linea Mortale è un thriller fantascientifico del 2017, remake dell’omonimo film del 1990 con Julia Roberts, che vede alla cinepresa il regista danese Niels Arden Oplev e come protagonista Ellen Page che tratta uno dei temi che sta più a cuore nel cinema contemporaneo: cosa c’è nell’aldilà? Cos’è un’esperienza pre morte? Un film che, nonostante le basi promettenti, non riesce a dare quel pizzico di novità a un argomento già ampiamente trattato e che finisce, purtroppo, nell’avere una sceneggiatura scontata, rendendolo un film con una trama già largamente vista e rivista.

Read more

12 Soldiers

Recensione in anteprima – Con quasi 6 mesi di ritardo rispetto alla data di uscita americana “12 Soldiers” arriva nelle sale italiane. L’esordio alla regia di lungometraggi di Nicolai Fuglsig porta sul grande schermo una storia tratta dalla realtà. Con un’immancabile e quasi sempre giustificata vena patriottica il film si adagia su un canovaccio lineare e semplice ma già usato troppe volte senza grandi novità. Buone le scene di azione. Al cinema dall’11 luglio.

Read more

Chi ha incastrato Roger Rabbit

Recensione – 30 anni – Il 2 dicembre 1988 esce nelle sale italiane “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, una pietra miliare della cinematografia mondiale. Tre Oscar (più quello speciale alle animazioni di Richard Williams) e una tecnica mista che mescola attori in carne e ossa e la maggior parte dei cartoni animati più famosi della storia cinematografica e televisiva. Una perfetta (ri)visione nel cinema all’aperto organizzato dal Comune di Vignate in questa estate 2018 che, per maltempo, è stata presentata in biblioteca.

Read more

“Match Point”: la crudele parabola disegnata da Woody Allen

Recensione – CineSport – Match Point è un film scritto e diretto da Woody Allen nel 2005, candidato al Premio Oscar per la Miglior sceneggiatura originale. Ed è proprio sulla scrittura il punto di forza di un’opera che parla della vita e delle variabili che la possono condizionare, anche in maniera crudele, quando egoismo, avidità e lussuria muovono l’animo delle persone.

Read more

L’Incredibile Hulk

Recensione – 10 anni – Come ormai tutti saprete, quest’anno i Marvel Studios compiono 10 anni. Era il 2008 quando uscirono i loro primi cinecomic che diedero il via al Marvel Cinematic Universe, un progetto a lungo termine curato in ogni minimo dettaglio culminato due mesi fa con l’arrivo nelle sale di “Avengers Infinity War”. Proprio un mese fa abbiamo celebrato qui sulle pagine virtuali di Cinematik.it il decimo anniversario di Iron Man con Robert Downey Jr. Ora è la volta del secondo titolo del MCU uscito nel 2008: “L’incredibile Hulk”.

Read more

Romeo+Giulietta

Recensione – Romeo+Giulietta é un film drammatico del 1996 diretto dal regista australiano Baz Luhrmann con protagonisti la giovane coppia di sfortunati amanti formata da Leonardo Di Caprio e Claire Danes. Quest’opera è il 10° adattamento cinematografico e la miglior rivisitazione inedita in chiave moderna del dramma shakespeariano per eccellenza più celebre di tutti i tempi. Amore e odio, vita e morte, sacro e profano, violenza e bellezza rimescolati in chiave barocca con un pizzico di kitsch, fanno di questo film una delle produzioni più riuscite di Luhrmann.

Read more

Jurassic World: il regno distrutto

Recensione in anteprima – A distanza di tre anni dal primo capitolo di una nuova “era”, tornano i dinosauri de-estinti della cinematografia mondiale. Trevorrow rimane nel progetto ma la regia è affidata allo spagnolo J.A.Bayona che annovera tra i suoi successi “The impossible” con Naomi Watts. “Jurassic World, Il regno distrutto” è il secondo film di questa nuova trilogia e presenta una sceneggiatura debole con qualche sporadica scena ben congegnata ed efficace. Al cinema dal 7 giugno.

Read more

Moulin Rouge!

Recensione – Nel 2001 arrivava nelle sale uno dei film d’amore drammatici e struggenti più belli e appassionanti di tutti i tempi, Moulin Rouge!. Musical ispirato da ‘La Traviata’ di Giuseppe Verdi è scritto e diretto dall’acclamato regista australiano Baz Luhurmann. Protagonisti una riuscitissima coppia di sfortunati amanti, Satine e Christian, interpretati da Nicole Kidman e Ewan McGregor con un fantastico cast corale. Un film coloratissimo, divertente ma anche struggente, intenso e appassionante, con una colonna sonora indimenticabile e dei costumi bellissimi. Nonostante i suoi ben 17 anni, rimane uno dei musical più belli di tutti i tempi che riportò in auge nel migliore dei modi un genere dimenticato negli anni precedenti.

Read more