Tag: Samuel L. Jackson

Kong: Skull Island

Recensione in anteprima – Kong torna al cinema con un reboot totalmente diverso dai film precedenti per ambientazione storica. Concentrato sulla natura e sull’isola del titolo, la pellicola tralascia il solito canovaccio dello scimmione e della bella per fornirci una lotta uomo-natura-mostri. Al cinema dal 9 marzo.

The Legend of Tarzan

Recensione in anteprima – David Yates propone Tarzan sul grande schermo e lo fa con quello che potrebbe essere definito un sequel per come parta dalla nuova vita di Tarzan in Inghilterra per tornare alle origini del suo essere re della giungla. Un film che emoziona ma che non convince. Al cinema dal 14 luglio.

Cell

Recensione in anteprima – Tratto dal libro omonimo di Stephen King e da lui, in parte sceneggiato, Cell è un film che vuol essere tanto e forse troppo ma che non arriva a toccare le corde giuste per essere un film godibile in nessuno dei generi in cui lo si voglia collocare. Esce in Italia il 14 luglio

The Hateful Eight

Recensione del film in lingua originale in 70mm – Sala Energia Arcadia, Melzo – L’ottavo lavoro di Quentin Tarantino arriva finalmente nelle sale italiane, anche nel glorioso formato Ultra Panavision 70mm. Un film che non delude le aspettative e racchiude in sé tutti quegli elementi stilistici così personali che The Hateful Eight non può che appartenere al genio del regista statunitense.

Avengers: Age of Ultron – S&M

Recensione – Come abbiamo fatto per “Lo Hobbit – la battaglia delle cinque armate” proponiamo una seconda recensione di “Avengers – Age of Ultron”. I nostri redattori S&M (Sara e Mattia) riportano le loro impressioni “dall’altra parte della sala”. Infatti presenti anch’essi alla stessa proiezione, evidenziano il punto di vista di giovani ventenni ferrati in questo genere di film.

Avengers – Age of Ultron (3D)

Recensione – Arcadia sala Energia (3D) Il secondo capitolo degli Avengers sbarca al cinema. Dopo il successo di pubblico e critica si tenta di replicare gli ottimi risultati di trama ed emozioni. Obiettivo raggiunto “a pois” e parafrasando una battuta del film, Whedon ha rotto qualche uovo qua e là ma almeno non ha fatto una frittata.

Cinematik © 1999-2017 Frontier Theme