A special place (CK)

Una profonda riflessione sulla natura del male, che ruota attorno a un ragazzino, Keith Hayward, per sua spontanea inclinazione affascinato della morte e dell’atto di uccidere. IL piacente e affabile Zio Till riconosce l’intima natura di suo nipote ed è ben lieto di istruirlo nell’arte di commettere delitti senza farsi scoprire. Anche un freddo individuo sociopatico, a quanto pare, deve imparare a sopravvivere, e Zio Till non può che essere felice di offrire delle lezioni, in quella che è l’ultima inquietante opera di uno dei più famosi registi di tutti i tempi.

Read more