Tag: Chimera films

Gli umani sono tra noi! (CK)

Gli zombie sono sempre stati visti come stupidi cadaveri ambulanti affamati di cervelli umani. Ma non tutti sanno che anche loro hanno una loro società, dei compiti, degli hobby, una vita! Cosa accadrà allora quando i viventi si renderanno conto di ciò? “Scappate, gli umani sono tra noi!”.

Domani, un’oasi (CK)

Ha quarantanni e lavora a Ginevra per la Comunità Europea. È un medico, ma non ha mai esercitato: in realtà è un burocrate ben pagato senza prospettive di carriera. Poi, una sera, la sua vita cambia radicalmente. Mentre sta tornando a casa, la sua auto viene bloccata, due uomini armati gli intimano di uscire, lo drogano e lo chiudono nel portabagagli di una limousine nera. Quando riprende i sensi, l’uomo si ritrova in un minuscolo agglomerato di capanne e grotte da qualche parte in Africa e, senza spiegazioni, gli viene ordinato di unirsi agli altri medici che assistono i malati del villaggio. Chi c’è dietro tutto? E qual è il loro vero scopo?

Le montagne della follia (CK)

Dyer è a comando di una spedizione diretta in Antartide allo scopo di studiare il sottosuolo di quelle sconfinate e inesplorate terre. Mentre le escavazioni riveleranno importanti scoperte scientifiche, l’enorme catena montuosa che li sovrasta costituirà un richiamo invincibile per la curiosità dell’uomo che cercherà di spingersì là dove nessuno era mai arrivato.

The Hospital (CK)

The Hospital Chimera Films & Destiny Productions (Orrore) Regia: Frank Darabont Cast: Colin Ford, Abigail Breslin, Madison Lintz, Freddie Highmore, Riley Griffiths, Rob Lowe, Christopher Walken, Anna Gun, Burrell. LINK al film Trama: Chris, Jake, Jennifer, Janet e Michael sono dei ragazzi che passano le giornate tra scuola, giochi e fantasie, un po’ nerd, un po’ […]

Il paradiso del diavolo (CK)

La dottoressa Rafferty è una veterana delle campagne animaliste. La sua ossessiva crociata per salvare l’albatros nell’Oceano Pacifico suscita l’interesse e racccoglie l’appoggio della comunità internazionale. In poco tempo la dottoressa trasforma l’isola deserta in un santuario: un paradiso perduto per Neil, suo pupillo, e per una squadra stranamente assortita di ecoentusiasti e idealisti e per un campionario sempre maggiore di specie in pericolo di estinzione. Col tempo tutti scopriranno che alcune specie corrono molto più pericolo di altre…

Diamond Dogs Parte II (CK)

Sono passati circa dieci anni da quando Christmas e Ruth si sono separati. I ragazzi, ormai giovani adulti, hanno preso strade diverse. Christmas è entrato nel mondo della malavita e Ruth, cresciuta in un ambiente asfittico, ha continuato a ribellarsi ai genitori, con gesti anche estremi. Intanto Bill sembra aver trovato una sistemazione a Los Angeles, ma gli incubi e le ossessioni non lo hanno mai abbandonato. Le storie dei tre giovani sono destinate a intrecciarsi nuovamente.

Necroamanti (CK)

A New York, una delle più macabre fantasie del cinema sembra essere divenuta realtà. Gli Zombie camminano per le strade e mietono vittime. La drammatica situazione farà da cornice al rapporto travagliato tra Luke e Sammy, due amanti che si ritroveranno a dover sopravvivere nella stessa casa.

Diamond Dogs – Parte I (CK)

Ellis Island, 1909: da uno dei tanti transatlantici in arrivo sbarcano una giovane donna e il suo bambino. Provengono dall’Italia, dall’Aspromonte più arcaico e violento. I loro nomi sono Cetta e Natale: ma il bimbo viene subito chiamato, dagli addetti dell’Immigrazione, “Christmas”. Natale-Christmas: nella trasformazione di questo nome è racchiuso tutto il sogno della giovane, indomita Cetta, che affronta con coraggio le difficoltà della vita nel ghetto italiano del Lower East Side di New York con un solo desiderio: che il suo bambino diventi un vero americano, libero di essere felice ma ancor prima libero di essere se stesso.

Il giorno del coniglio (CK)

I conigli sono creature all‚apparenza molto coccolose, tranne quando provano a squartarti con una mannaia. Lo sa bene David che durante La notte eterna del coniglio ne ha viste di cotte e di crude. Il mondo è davvero finito? E da dove vengono questi conigli? Ma soprattutto, ha davvero senso farsi domande del genere? Le risposte, se ci saranno (perché non è detto) potranno arrivare durante Il giorno del coniglio. La luce, si sa, rende ogni cosa più chiara, meno spaventosa. Vi sentite meglio adesso? Potete tirare un sospiro di sollievo. L‚ultimo

Cinematik © 1999-2017 Frontier Theme