“Soldi sporchi”, la parte oscura degli uomini

Recensione – 20 anni – Il 18 Giugno 1999 arrivava nelle sale italiane Soldi sporchi, film diretto da Sam Raimi e ritenuto oggi tra le opere di maggior rilievo del regista statunitense. Il film scava nell’animo umano fino ad arrivare agli istinti più brutali, grazie all’abilità di Raimi nel tratteggiare le personalità contorte dei quattro personaggi principali.

Read more

Freight yard 114 (CK)

Ambientato in un periodo amaro per l’America (la Grande Depressione, iniziata col crollo della Borsa di Wall Street del 1929), “Freight Yard 114” racconta l’odissea di Graham, un uomo dal passato misterioso, che lascia la casa in Pennsylvania (in realtà si conoscerà quasi alla fine il suo “addio” al padre) per raggiungere la fattoria di suo zio Monty in California, per molto tempo lontano da casa anche a causa dei suoi gusti controversi (ha sposato una donna di trent’anni più giovane).

Read more