Black Mass

Recensione in anteprima – Venezia 72 (2015) – Fuori concorso – Il regista Scott Cooper ci racconta l’ascesa al potere del gangster Jimmy “Whitey” Bulger in una Boston degli anni ’70 e ’80. Grazie a un Johnny Depp fortemente truccato ma convincente e bravo il film regala dei bei momenti di intrattenimento anche se non sembrerebbe essere stato creato per questa funzione.

Read more