Il ritorno di Mary Poppins

Recensione in anteprima – Mary Poppins torna al cinema dopo più di 50 anni dal suo trionfale esordio del 1964. Tratto dal secondo libro sempre di P.L.Travels, la fantasia si mescola al reale nuovamente sul viale dei ciliegi 17 e dintorni. Un sequel molto più vicino al remake che appassiona, intenerisce, commuove e diverte. Non esiste però una nuova “supercalifragilistichespiralidoso” e per quanto Emily Blunt sia perfetta, Julie Andrews è inarrivabile. Al cinema dal 20 dicembre.

Read more

Capri Revolution

Recensione in anteprima – Venezia 75 – In concorso – Mario Martone torna al cinema con Capri-Revolution per raccontare la potenza magnetica di un luogo straordinario per tutti coloro spinti dal richiamo della libertà agli inizi del Novecento, quando si incrociano i destini di una giovane capraia, di un artista tedesco e le sue utopie e di un giovane medico. Immagini poetiche e personaggi fortemente caratterizzati per un film dai molteplici spunti che però appesantiscono lo svolgimento della storia senza trovare completo sviluppo. Presentato alla 75a Mostra del cinema di Venezia, sarà in sala dal 20 dicembre.

Read more

Macchine mortali

Recensione in anteprima – Debutto alla regia per Christian Rivers, il premio Oscar per gli effetti speciali del 2006 per “King Kong”. “Macchine mortali” è il primo di sette libri della saga omonima scritta da Philip Reeve. Tradotto sul grande schermo, attraverso questo film, risulta fortemente penalizzato da troppa azione, confusione, citazioni ricorrenti e trama poco originale. Al cinema dal 13 dicembre.

Read more

Angelo (2018)

Recensione in anteprima – Torino 36 – In concorso – Secondo lungometraggio dell’austriaco Markus Schleinzer, “Angelo” si mostra un prodotto coraggioso seppur imperfetto. Nel raccontare la storia vera di Angelo Soliman l’intento del regista è quello di rappresentare una vicenda in parte dimenticata, per traghettare lo spettatore verso il presente. Così facendo affronta il delicato tema del razzismo e della miseria umana.

Read more

Ovunque proteggimi

Recensione in anteprima – Torino 36 – Festa Mobile – A sette anni dal suo debutto al cinema nei lungometraggi arriva nelle sale “Ovunque proteggimi”, il nuovo film di Bonifacio Angius. Il regista sardo, come nel suo precedente lavoro mescola bene due generi. In questo caso il drammatico si unisce al road movie per la Sardegna. Ritmo intenso, vicenda di sicuro interessa. Un discreto risultato finale. Al cinema dal 29 novembre.

Read more