Boy Erased – Vite cancellate

Recensione in anteprima – Joel Edgerton torna alla regia con l’adattamento del memoir di Garrard Conley sulla sua esperienza nel centro di rieducazione per giovani omosessuali ‘Love in action’. Un racconto vero e sconvolgente sulle pratiche di repressione accettate e sostenute in un’America contemporanea e tutt’altro che progressista, ma anche la storia di una famiglia e di un ragazzo come tanti, una riflessione sull’accettazione di sé (e dell’altro) e sulla forza e i limiti dell’amore. Sentita prova attoriale di tutto il cast per un film che però, nonostante il tema trattato e le buone intenzioni della messinscena, fatica a rendere tutta la forza della vicenda e a coinvolgere appieno lo spettatore. In sala dal 14 marzo.

Read more

La vita in un attimo

Recensione in anteprima – Seconda prova da regista per Dan Fogelman, lo sceneggiatore, tra gli altri, dei primi due capitoli di “Cars” e soprattutto dell’acclamata serie tv “This is Us”. Dopo quasi 5 mesi dal suo arrivo nelle sale statunitensi, arriva anche in Italia “Life Itself” (La vita in un attimo). Storia di due famiglie che intrecciano il loro futuro in modo (quasi) imprevedibile. Sceneggiatura calcolata e continui drammi creano coinvolgimento nello spettatore ma anche una sensazione di eccessiva costruzione. Al cinema dal 14 febbraio.

Read more

Alita, angelo della battaglia

Recensione in anteprima – Dopo quasi vent’anni dall’idea di James Cameron di portare sul grande schermo il manga “Alita, l’angelo della battaglia”, il film arriva finalmente nelle sale di tutto il mondo. 200 milioni di budget, riprese in 3D nativo come per Avatar e nuovo regista: Robert Rodriguez con Cameron alla produzione. Un impatto visivo straordinario che amplia la fruizione di un film che esalta l’azione, la fantasia e, seppur con una sceneggiatura un po’ debole, commuove e appassiona. Al cinema dal 14 febbraio.

Read more

Remi (2018)

Recensione in anteprima – “Remi” il bambino con una voce celestiale sbarca al cinema. La sua storia, diretta da Antoine Blossier commuove e si fa largo tra i ricordi dell’infanzia dei più grandi. Le ottime interpretazioni di Daniel Auteuil e del piccolo Maleaume Paquin ci immergono in una incerta avventura lungo le strade dell’amore per il canto, per Lise, per i genitori di Remi. Al cinema dal 7 febbraio.

Read more

Green Book

Recensione in anteprima – Il film ha vinto il Golden Globe 2019 come miglior commedia, miglior sceneggiatura e miglior attore non protagonista (Mahershala Alì). Premio del pubblico al Toronto International Film Festival, Mill Valley Film Festival e Philadelphia Film Festival. Numerosi altri premi anticipano l’importanza di un film straordinario con ottime interpretazioni e una regia attenta. Al cinema dal 31 gennaio.

Read more

Maria, regina di Scozia

Recensione in anteprima – Torna al cinema la celebre storia di Maria Stuart (Stuarda).La giovane regina di Scozia, erede al trono d’Inghilterra e in conflitto con la cugina Elisabetta I e contestata da mondo cattolico e protestante. Il debutto alla regia di Josie Rourke reinterpreta la storia e si prende forse eccessive libertà in un film retto totalmente dalle incredibili recitazioni di Saoirse Ronan e Margot Robbie. Al cinema dal 17 gennaio.

Read more

La noche de 12 anos (Una notte di 12 anni)

Recensione in anteprima – Venezia 75 – Orizzonti – L’opera uruguaiana diretta da Alvaro Brechner è una delle due che tratta la storia dell’ex presidente dell’Uruguay Josè Mujica presentate alla Mostra cinematografica di Venezia quest’anno; essa infatti ha fatto il paio con El Pepe: A Supreme Life di Emir Kusturica, documentario di elogio alla figura storica uruguaiana sopracitata. Dal 10 gennaio al cinema.

Read more