Venezia 76: Tutti i film in concorso e fuori concorso

Venezia 76 – Sono stati annunciati giovedì 25 luglio durante la conferenza stampa, i film che verranno presentati durante la 76esima edizione della Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia. Presentiamo qui i film in concorso e i fuori concorso. Cinematik.it sarà presente alla mostra per tutto il periodo con diversi inviati. Rimanete aggiornati sul sito e tramite i nostri social.

Joker

REGISTA: Todd Philipps

CAST: Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Zazie Beetz, Shea Whigham

TRAMA: Arthur Fleck (Joaquin Phoenix) è un clown nonché un cabarettista fallito, ma soprattuto è un uomo ignorato dalla società. Quando una dopo l’altra cadranno le poche certezze alle quali si aggrappa, la sua psiche problematica entrerà in una spirale di decadenza che lo trasformerà in un assassino a sangue freddo.

DATA DI USCITA ITALIANA: 3 ottobre 2019

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Warner Bros

Ad Astra

REGISTA: James Gray

CAST: Brad Pitt, Tommy Lee Jones, Ruth Negga, Live Tyler e Donald Sutherland

TRAMA: Tra blackout e interruzioni alle comunicazioni, la Terra è in crisi a causa di un fenomeno chiamato “il Picco”, che comporta morte in ogni parte del mondo. L’astronauta Roy McBride (Brad Pitt) viaggia fino ai limiti del sistema solare per trovare suo padre (Tommy Lee Jones), partito vent’anni prima per cercare su Nettuno segnali di vita extraterrestre, e per svelare un mistero che minaccia la sopravvivenza del nostro pianeta. Scoprirà segreti che mettono in discussione la natura dell’esistenza umana e il nostro posto nell’universo.

DATA DI USCITA ITALIANA: 26 settembre 2019

DISTRIBUZIONE ITALIANA: 20th Century Fox

TRAILER

The painted bird

REGISTA: Václav Marhoul

CAST: Stellan Skarsgård, Barry Pepper, Harvey Keitel, Udo Kier

TRAMA: Da qualche parte nell’Europa dell’Est un ragazzino ebreo cerca rifugio durante la Seconda Guerra Mondiale, incontrando una multiforme galleria di personaggi.

Martin Eden

REGISTA: Pietro Marcello

CAST: Luca Marinelli, Carlo Cecchi, Jessica Cressy, Vincenzo Nemolato, Denise Sardisco, Aniello Arena

TRAMA: Libera trasposizione dell’omonimo romanzo di Jack London, nel quale un umile marinaio asseconda le sue ambizioni intellettuali per compensare il divario sociale con l’amata, una ricca borghese, fino a diventare uno scrittore di grande successo incapace di sentirsi a suo agio tanto con la propria classe di provenienza quanto con quelle dell’intelligencija.

La verità

REGISTA: Kore’eda Hirokazu

CAST: Catherine Deneuve, Juliette Binoche, Ethan Hawke, Ludivine Sagnier

TRAMA: Fabienne (Catherine Deneuve) è una star del cinema francese circondata da uomini che la adorano e la ammirano. Quando pubblica la sua autobiografia, la figlia Lumir (Juliette Binoche) torna a Parigi da New York con marito (Ethan Hawke) e figlia. L’incontro tra madre e figlia si trasformerà velocemente in un confronto: le verità verranno a galla, i conti saranno sistemati, gli amori e i risentimenti confessati.

DISTRIBUZIONE ITALIANA: BiM Distribuzione

The Laundromat

REGISTA: Steven Soderbergh

CAST: Meryl Streep, Gary Oldman, Antonio Banderas, James Cromwell

TRAMA: Il 3 aprile del 2016 il Consorzio Internazionale dei Giornalisti Investigativi ricevette anonimamente un fascicolo riservato digitalizzato noto con il nome di Panama Papers: una collezione di 11,5 milioni di documenti collegati allo studio legale specializzato in off-shore Mossack Fonseca, che dimostrava come dagli anni 70 al 2015 capi di governo, politici e funzionari di stato di più di 40 paesi avessero indebitamente nascosto dalle tasse le proprie ricchezze nel paradiso fiscale di Panama. Uno scandalo su larghissima scala con il quale si misurarono presto giornalisti da ogni parte del mondo, come racconta il film.

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Netflix

The Demain

REGISTA: Tiago Guedes

CAST: Victoria Guerra, Albano Jerónimo, Filipe Vargas

TRAMA: L’ambiziosa saga di una famiglia che possiede una delle più grandi proprietà terriere d’Europa, sulla riva meridionale del fiume Tago, ci trascina in un labirinto di rapporti e segreti. Un grande ritratto storico, politico, sociale e finanziario del Portogallo degli ultimi 40 anni, dalla rivoluzione ad oggi.

Ema

REGISTA: Pablo Larraín

CAST: Gael García Bernal, Mariana Di Girolamo, Cristian Suares, Paola Giannini, Santiago Cabrera

TRAMA: Una coppia composta da un coreografo e un’insegnante deve affrontare le conseguenze di un’adozione che non va per il verso giusto mentre la propria famiglia cade a pezzi.

Marriage Story

REGISTA: Noah Baumbach

CAST: Adam Driver, Scarlett Johansson, Laura Dern

TRAMA: Il rapporto tra un regista teatrale (Adam Driver) e sua moglie attrice (Scarlett Johansson) è lacerato da un divorzio traumatico e problematico, mentre i due devono attraversare insieme gli USA e si vedono spinti ai propri estremi personali e artistici.

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Netflix

Guest of Honour

REGISTA: Atom Egoyan

CAST: David Thewlis, Luke Wilson, Laysla De Oliveira

TRAMA: Veronica è una giovane insegnante che finisce in carcere a causa delle infondate accuse di molestia sessuale da parte di un suo studente e, nonostante sia innocente e il padre Jim si attivi per farla scarcerare, non vuole lasciare la prigione. La situazione si farà sempre più tesa e Jim inizierà a sfogare la sua frustrazione attraverso il suo lavoro di ispettore alimentare.

Saturday Fiction

REGISTA: Lou Ye

CAST: Gong Li, Mark Chao, Tom Wlaschiha, Pascal Greggory, Joe Odagiri, Ayumu Nakajima

TRAMA: Shangai, 1941. Un’attrice sta lavorando a un nuovo spettacolo, ma segretamente è anche un’agente dell’intelligence che raccoglie informazioni per gli Alleati. Quando viene a scoprire di un’operazione particolarmente grande (l’attacco giapponese a Pearl Harbor) decide però di non condividere l’informazione.

Gloria Mundi

REGISTA: Robert Guédiguian

CAST: Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin, Gérard Meylan, Anaïs Demoustier, Robinson Stévenin

TRAMA: Daniel (Gérard Meylan) lascia la prigione e ritorna a Marsiglia, dove sua figlia Mathilda (Anaïs Demoustier) ha da poco avuto un bambino. Mathilda è una commessa in prova, mentre il suo compagno Nicolas (Robinson Stévenin) è un autista a chiamata. Una notte Nicolas viene assalito da alcuni tassisti determinati a disincentivare con le cattive la ‘concorrenza sleale’.

About Endlessness

REGISTA: Roy Andersson

CAST: Lesley Leichtweis Bernardi, Ania Nova, Gloria Ormandlaky, Tatiana Delaunay

TRAMA: In About endlessness una melliflua voce femminile ci guida come una Sheherazade nell’eterna storia delle vite e degli affanni dell’umanità; un erratico susseguirsi di momenti apparentemente comuni che nella loro banalità o grandezza, uno dopo l’altro, schiudono agli occhi dello spettatore la preziosa bellezza della vita, di fronte alla quale spesso restiamo distratti, insensibili e ciechi.

The perfect candidate

REGISTA: Haifa Al-Mansour

CAST: Mila Al Zahrani, Nora Al Awadh, Dae Al Hilali

TRAMA: In Arabia Saudita una dottoressa, in seguito all’ennesimo episodio di umiliazione dei diritti femminili, decide di ribellarsi al sistema e candidarsi a sindaco, mentre il padre è in tour per il paese con la Banda Nazionale Saudita, rifondata dopo l’abolizione delle leggi che proibivano le performance musicali in pubblico.

Wasp Network

REGISTA: Olivier Assayas

CAST: Ana de Armas, Penélope Cruz, Edgar Ramírez, Gael García Bernal

TRAMA: La storia di cinque prigionieri politici cubani incarcerati dagli Stati Uniti sin dagli ultimi anni 090 con l’accusa di spionaggio e omicidio.

Waiting for the barbarians

REGISTA: Ciro Guerra

CAST: Mark Rylance, Johnny Depp, Robert Pattinson, Greta Scacchi

TRAMA: Ai limiti di un impero non meglio specificato, un magistrato il cui lavoro è di tenere lontani i barbari inizia a mettere in discussione la sua lealtà.

La mafia non è più quella di una volta

REGISTA: Franco Maresco

CAST: Letizia Battaglia, Ciccio Mira

TRAMA: Nel 2017, a 25 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio, Franco Maresco decide di realizzare un nuovo film. Per farlo, trova impulso in un suo recente lavoro dedicato a Letizia Battaglia, la fotografa ottantenne che con i suoi scatti ha raccontato le guerre di mafia, definita dal New York Times una delle “undici donne che hanno segnato il nostro tempo”. A Letizia, Maresco sente il bisogno di affiancare una figura proveniente dall’altra parte della barricata: Ciccio Mira, già protagonista nel 2014 di Belluscone. Una storia siciliana. “Mitico” organizzatore di feste di piazza, nei pochi anni che separano i due film Mira sembra cambiato, forse cerca un riscatto, come uomo e come manager, al punto da organizzare un singolare evento allo Zen di Palermo, “I neomelodici per Falcone e Borsellino”. Eppure le sue parole tradiscono ancora una certa nostalgia per “la mafia di una volta”. Intanto, visitando le celebrazioni dei martiri dell’antimafia, il disincanto di Maresco si confronta con la passione di Battaglia.

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Istituto Luce Cinecittà

Il sindaco del rione sanità

REGISTA: Mario Martone

CAST: Massimiliano Gallo, Roberto De Francesco, Francesco Di Leva

TRAMA: Antonio Barracano, “uomo d’onore” che sa distinguere tra “gente per bene e gente carogna”, è “Il Sindaco” del rione Sanità. Con la sua carismatica influenza e l’aiuto dell’amico medico amministra la giustizia secondo suoi personali criteri, al di fuori dello Stato e al di sopra delle parti. Chi “tiene santi” va in Paradiso e chi non ne tiene va da Don Antonio, questa è la regola. Quando gli si presenta disperato Rafiluccio Santaniello, il figlio del fornaio, deciso a uccidere il padre, Don Antonio, riconosce nel giovane lo stesso sentimento di vendetta che da ragazzo lo aveva ossessionato e poi cambiato per sempre. Il Sindaco decide di intervenire per riconciliare padre e figlio e salvarli entrambi.

DATA DI USCITA ITALIANA: 30 settembre, 1 e 2 ottobre

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Nexo Digital

Babyteeth

REGISTA: Shannon Murphy

CAST: Ben Mendelsohn, Essie Davis, Eliza Scanlen, Toby Wallace

TRAMA: Quando Milla, un’adolescente gravemente malata, si innamora di un piccolo spacciatore, si avvera il peggior incubo dei suoi genitori. Questo sentimento risveglia però nella ragazza una rinnovata gioia verso la vita, così ogni idea tradizionale di morale sparisce e Milla insegna a chiunque le stia intorno come vivere come se non ci fosse niente da perdere, nel glorioso caos della vita.

J’accuse

REGISTA: Roman Polanski

CAST: Emmanuelle Seigner, Louis Garrel, Jean Dujardin

TRAMA: Nel 1894 il capitano francese Alfred Dreyfus è ingiustamente accusato di tradimento e condannato alla reclusione a vita nell’Isola del Diavolo.

No.7 Cherry Lane

REGISTA: Yonfan

CAST: film d’animazione

TRAMA: Uno studente di letteratura inglese nella Hong Kong degli anni ’60 si ritrova in un triangolo amoroso con una ragazza cui dà ripetizioni e sua madre.

Fuori concorso

The Burnt Orange Heresy

REGISTA: Giuseppe Capotondi

CAST: Claes Bang, Elizabeth Debicki, Mick Jagger, Donald Sutherland

TRAMA: Siamo nell’Italia di oggi. James Figueras (Claes Bang) è un critico d’arte ambizioso e senza scrupoli, che dopo aver conosciuto l’affascinante Berenice Hollis (Elizabeth Debicki), un’americana in viaggio in Europa, si imbatte nell’occasione della sua vita: ad un vernissage incontra il misterioso mercante d’arte Joseph Cassidy (Mick Jagger), che gli propone di rendersi complice insieme alla donna del furto di un’importante opera di un celebre pittore eremita (Donald Sutherland). Presto si scoprirà che dietro quel furto su commissione si nascondono intenti ben più complessi, e Figueras scoprirà lati ancora più oscuri del suo animo, mentre tutto sembrerà sfuggirgli di mano.

Seberg

REGISTA: Benedict Andrews

CAST: Kristen Stewart, Anthony Mackie, Vince Vaughn, Zazie Beetz

TRAMA: Un giovane e ambizioso agente dell’FBI assegnato al programma COINTELPRO viene incaricato di investigare sull’iconica attrice Jean Seberg quando questa inizia a frequentare l’attivista Hakim Jamal, le Pantere Nere e il tumultuoso movimento per i diritti civili nella Los Angeles di fine anni ’60.

Vivere

REGIA: Francesca Archibugi

Mosul

REGIA: Matthew Michael Carnahan

Adults in the room

REGIA: Costa-Gavras

The King

REGIA: David Michôd

Tutto il mio folle amore

REGIA: Gabriele Salvatores

Commenti