Cinema (reale) dal 14 febbraio 2019

Film al cinema – Dopo quasi 20 anni di lavorazione esce finalmente nei cinema di tutto il mondo e anche in Italia “Alita, angelo della battaglia”, a lungo pensato da James Cameron e qui in veste di produttore. Da sottolineare anche “La vita in un attimo” e l’unico film italiano in concorso a Berlino: “La paranza dei bambini”. Buona visione.

Alita: Angelo della battaglia (Recensione)

Ambientato nel 26a secolo, Alita è un cyborg che viene scoperto in un deposito di rottami dal dottor Daisuke Ido. Senza alcun ricordo della sua vita precedente, fatta eccezione per l’incredibile addestramento nelle arti marziali memorizzato dal suo corpo, Alita diventa una spietata cacciatrice di taglie, sulle tracce dei peggiori criminali del mondo.

La vita in un attimo (Recensione)

La travolgente storia d’amore di Will e Abby. Man mano che la storia si dipana, si riveleranno i legami che li legano a Dylan, una giovane ribelle che cerca di sfuggire alla propria sofferenza; a Irwin, che cresce la figlia di suo figlio cercando di tenerla al riparo dal dolore; al signor Saccione, ricco proprietario terriero spagnolo, e alla famiglia del suo braccio destro Javier, che gestisce la piantagione dove vive con la moglie Isabel e il figlio Rodrigo.

Un’avventura

Sulle note delle intramontabili canzoni scritte da Lucio Battisti e Mogol, Matteo e Francesca scoprono l’amore, si perdono, si ritrovano, si rincorrono, ognuno inseguendo il proprio sogno: lei vuole essere una donna libera, lui vuole diventare un musicista. Francesca gira il mondo per cinque anni, mentre Matteo rimane a scrivere canzoni d’amore. Quando Francesca ritorna porta con sé il vento di cambiamento degli anni ‘70, fatto di emancipazione, progresso ed evasione. I due si ritrovano e il loro amore rinasce più forte di prima, ma la loro storia seguirà sentieri inaspettati.

La paranza dei bambini

Sei quindicenni – Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ, Briatò – vogliono fare soldi, comprare vestiti firmati e motorini nuovi. Giocano con le armi e corrono in scooter alla conquista del potere nel Rione Sanità. Con l’illusione di portare giustizia nel quartiere inseguono il bene attraverso il male. Sono come fratelli, non temono il carcere né la morte, e sanno che l’unica possibilità è giocarsi tutto, subito. Nell’incoscienza della loro età vivono in guerra e la vita criminale li porterà ad una scelta irreversibile: il sacrificio dell’amore e dell’amicizia.

Rex – Un Cucciolo a Palazzo

Da quando ha fatto il suo ingresso a Buckingham Palace, Rex conduce una vita immersa nel lusso. Dotato di uno spirito da capobranco, ha rimpiazzato il posto dei tre Corgi nel cuore di Sua Maestà. La sua arroganza può risultare alquanto irritante… Ma suo malgrado si trova a essere la causa di un problema diplomatico durante una cena ufficiale con il presidente degli Stati Uniti, e questo errore gli costerà caro: tradito da uno dei suoi colleghi a quattro zampe, Rex diventa uno dei randagi delle strade di Londra. Come potrà mai redimersi? Attraverso l’amore riesce a trovare le risorse necessarie per superare le sue paure e affrontare un grande pericolo…

Crucifixion – Il Male è Stato Invocato

Romania. In un monastero, Padre Dimitru e quattro suore stanno trasportando una donna visibilmente agitata e legata a una croce che in seguito scopriremo essere suor Adelina Marinescu. Quello che stanno facendo è un esorcismo. Nicole Rawlins, una giovane giornalista americana, decide di esaminare il caso di un prete arrestato in Romania per aver ucciso una donna durante un esorcismo. Nicole arriva in Romania e incontra Padre Corogeanu che le dà un quadro più completo della notte dell’esorcismo e le svela che l’interruzione dell’esorcismo da parte del vescovo abbia bloccato il processo di redenzione, dando al demone il potere di prendersi la vita della Sorella. Questo scatenerà una serie di inspiegabili eventi e strani fenomeni.

escono inoltre: Mamma + Mamma, Ognuno ha diritto ad amare – Touch Me Not, Un valzer tra gli scaffali, Carta

Commenti