Cinema (reale) dal 20/12/2018

Film al cinema – Arriva nelle sale il nuovo film Disney. E’ “Il ritorno di Mary Poppins”. Grandi uscite anche riguardo a “Cold War”, uno dei principali pretendenti all’Oscar di miglior film in lingua straniera. Escono inoltre “Old Man & the Gun”, ultima prova da attore di Robert Redford, “Amici come prima” che segna il ritorno del duo Boldi-De Sica e “Bumblebee” lo spin-off Transformers. Buona visione.

Il ritorno di Mary Poppins (recensione)

In una Londra post-depressione, ritroviamo Jane e Michael Banks ormai cresciuti, che, insieme ai tre figli di Michael, ricevono la visita dalla enigmatica Mary Poppins a seguito di una perdita personale. Attraverso le sue abilità magiche uniche, e con l’aiuto del suo amico Jack, aiuterà la famiglia a riscoprire la gioia e la felicità che adesso manca nelle loro vite.

Cold war (recensione)

Un musicista in cerca di libertà e una giovane cantante, fatalmente destinati ad appartenersi, vivono un amore tormentato in un’epoca difficile. Sulle note di una splendida colonna sonora, la guerra fredda della Polonia staliniana lascia il passo a quella sentimentale che vivono i due protagonisti…

Bumblebee (recensione)

È il 1987 e Bumblebee, durante la sua fuga, trova rifugio in una discarica in una piccola città balneare della California. Charlie (Hailee Steinfeld), alla soglia dei 18 anni e alla ricerca del suo posto nel mondo, trova Bumblebee, sfregiato dalle battaglie e inutilizzabile. Quando Charlie lo fa rivivere, capisce subito che non si tratta di un normale VW bug giallo.

Old Man & the Gun (recensione)

La storia vera di Forrest Tucker, dalla coraggiosa fuga dal carcere di San Quintino all’età di 70 anni fino a una serie di colpi senza precedenti che incantarono il pubblico e lasciarono le forze dell’ordine a brancolare nel buio. A dare la caccia a Tucker sono il detective John Hunt, sempre più affascinato dalla dedizione di Forrest all’arte del furto, e una donna che lo ama nonostante la professione che si è scelto.

Amici come prima (recensione)

Cesare è lo stimato direttore del Relais Colombo, hotel di lusso di Milano. Con l’arrivo di nuovi soci cinesi intenzionati a rivoluzionare tutto, Luciana, figlia di Massimo Colombo, storico proprietario dell’hotel, licenzia per primo proprio il direttore. Cesare, rimasto senza lavoro, scopre che Luciana sta cercando per suo padre una badante, ed è disposta a spendere 5000 euro al mese pur di arginare il vivace e arzillo Massimo. La prospettiva di uno stipendio così allettante spinge Cesare a candidarsi. Aiutato dal suo amico Marco si traveste da donna e diventa la seducente Lisa che, travolgendo Massimo al primo incontro, viene assunta. Tra esilaranti imprevisti e situazioni equivoche, nasce un’intesa perfetta. Cesare però non ha il coraggio di svelare la verità alla moglie Carla e al figlio Matteo, che continuano a crederlo direttore dell’hotel. Per quanto tempo riuscirà a tenere nascosta a tutti la sua doppia identità?

Capri-Revolution (recensione)

Siamo nel 1914, l’Italia sta per entrare in guerra. Una comune di giovani nordeuropei ha trovato sull’isola di Capri il luogo ideale per la propria ricerca nella vita e nell’arte. Ma l’isola ha una sua propria e forte identità, che si incarna in una ragazza, una capraia il cui nome è Lucia. Il film narra l’incontro tra Lucia, la comune guidata da Seybu e il giovane medico del paese. E narra di un’isola unica al mondo, la montagna dolomitica precipitata nelle acque del Mediterraneo che all’inizio del Novecento ha attratto come un magnete chiunque sentisse la spinta dell’utopia e coltivasse ideali di libertà, come i russi che, esuli a Capri, si preparavano alla rivoluzione.

7 uomini a mollo

Un gruppo di quarantenni nel pieno di una crisi di mezza età decide di formare la prima squadra di nuoto sincronizzato maschile della piscina che frequentano. Affrontando lo scetticismo e la vergogna di amici e familiari, allenati da una campionessa ormai tramontata e alla ricerca di conferme, il gruppo di imbarca in un’avventura fuori dal comune per riscoprire un po’ della propria autostima e imparare molto su se stessi e sugli altri.

Ben Is Back

Ben sta cercando di disintossicarsi, il giorno di Natale decide di uscire dalla comunità per passare le feste in famiglia. La madre Holly, sorpresa, lo accoglie a braccia aperte, ma capisce presto che qualcosa non va. Durante le 24 ore successive Holly farà tutto ciò che è in suo potere per salvare il figlio ed evitare il collasso della propria famiglia

Escono inoltre: Wine to love, Zero, The First, Din Don

Commenti