Cinema (reale) dal 17/05/2018

Film al cinema – L’ironia e la sfacciataggine del supereroe più irriverente del cinema “Deadpool”  arriva nelle sale per il suo secondo capitolo mentre anche vede il buio della sala anche il nuovo film di Matteo Garrone, l’atteso “Dogman”. Altre consuete commedie di contorno, questa volta dalla Francia. Buona visione.

Deadpool 2 (Recensione)

Il supereroe più politicamente scorretto di tutto l’universo Marvel si prepara a tornare al cinema nel 2018 con un imperdibile sequel.

Dogman (Recensione)

In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l’unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l’amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l’intero quartiere. Dopo l’ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall’esito inaspettato.

Le meraviglie del mare

Il regista Jean-Michel Cousteau s’imbarca con i figli Celine e Fabien e la sua troupe, in un viaggio dalle isole Fiji alle Bahamas, per esplorare oceani sconosciuti e scoprire di più su ciò che li minaccia. Le meraviglie del mare, diretto da Jean-Michel Cousteau e raccontato da Arnold Schwarzenegger, è un’esperienza straordinaria, un omaggio al mare che vuole portare l’attenzione del grande pubblico sull’urgenza di salvaguardarlo.

Giù le mani dalle nostre figlie

Quando i genitori di tre adolescenti scoprono che loro figlie hanno fatto il patto di perdere la verginità al ballo scolastico, si lanciano in una segreta operazione notturna per impedire alle adolescenti di portare a termine l’accordo. Quando l’apprensione genitoriale si scontra con una goffa accettazione del destino, il trio ben intenzionato dà vita ad una turbolenta commedia che accompagna il più grande passo delle loro figlie verso l’età adulta.

Famiglia allargata

Antoine, uno scapolo donnaiolo, non può aspettare di trovare il nuovo coinquilino dei suoi sogni. Così, invece del direttore di un’agenzia di moda, incontra Jeanne, una donna e madre divorziata… Il mondo e la routine di Antoine vengono ribaltati, niente più feste, niente più ragazze, e Jeanne non può e non vuole andarsene. Dovranno imparare a vivere insieme…

Il codice del babbuino

Nelle vicinanze di un campo rom viene rinvenuto il corpo di una donna, vittima di uno stupro. Il compagno della ragazza, Tiberio, si mette subito alla ricerca dei responsabili, convinto a vendicare personalmente la sua donna. Accanto a lui l’amico Denis, padre di famiglia senza lavoro che, per la disperazione, ha deciso quella notte stessa di iniziare a spacciare droga. Denis tenta in tutti i modi di far desistere dai progetti di vendetta il giovane e impulsivo Tiberio, ma la situazione si complica terribilmente quando entra in scena il Tibetano, sornione e beffardo boss del quartiere con il quale Denis è pesantemente indebitato…

escono inoltre: 77 Giorni, Abracadabra, Al massimo ribasso, Happy Winter, They, Parigi a piedi nudi, Scream for Me Sarajevo 

Commenti