Cinema (reale) dall’08/03/2018

Film al cinema – Molti film questo weekend al cinema. Alcuni in sintonia con la giornata della Festa della donna: “Nome di donna”, “Eterno Femminile”, “Ricomincio da noi”, altri impegnati nel provocatorio sociale “Benvenuti a casa mia” e, in un certo senso “Il giustiziere della notte”. Buona visione!

Il giustiziere della notte (recensione)

Arcadia Melzo: Gio: 17.40-20-22.35, Ven: 17.40-20-22.40, Sab: 15-17.40-20-22.40, Dom: 15.20-17.40-20-22.35, Lun: 22.30, Mar-Mer 20
Arcadia Bellinzago: Gio-Ven-Lun-Mar-Mer 17.30-20.15-22.50, Sab-Dom 14.50-17.30-20.10-22.50
Arcadia Erbusco: Gio-Ven-Lun-Mar-Mer 17.40-20.20-22.40, Sab-Dom 15.10-17.40-20.20-22.40

Paul Kersey è un chirurgo di Chicago la cui vita viene stravolta dall’omicidio della moglie e dallo stupro della figlia. Da quel momento Kersey cesserà di esistere e al suo posto subentrerà “il giustiziere”, un uomo dalla doppia anima che, ossessionato e accecato dal suo desiderio di morte e vendetta, si metterà sulle tracce degli assassini che hanno massacrato la sua famiglia e non solo…

Eterno Femminile (recensione)

Rosario Castellanos è studentessa introversa che non sembra appartenere al suo tempo, la cui insofferenza nei confronti di una società dominata e gestita dagli uomini la porterà a diventare una figura chiave della letteratura messicana e del movimento femminista latinoamericano. Al centro del racconto vi è la tumultuosa storia d’amore con Ricardo Guerra, che metterà in luce il suo lato più nascosto di donna fragile e piena di dubbi. All’apice della carriera e nel momento migliore della sua relazione, Rosario dà il via a un dibattito che segnerà una svolta decisiva nella sua vita.

Benvenuti a casa mia (recensione)

Arcadia Bellinzago: Gio-Ven-Lun-Mar-Mer 17.05-19.45, Sab-Dom 14.55-17.05-19.45
Arcadia Erbusco: Gio-Ven-Lun-Mar-Mer 20.10, Sab-Dom 14.40-20.10

Jean-Etienne Fougerole è una figura di spicco della scena letteraria e mediatica francese. E’ uno scrittore intellettuale, sposato con una ricca ereditiera che vive totalmente distaccata dalla realtà. Durante un dibattito televisivo nel quale Fougerole promuove il suo nuovo romanzo, intitolato “Benvenuti a Casa Mia”, lo scrittore invita i ricchi e i benestanti ad accogliere nelle loro case i più bisognosi. Ma a un certo punto, il suo avversario lo sfida a mettere in pratica quello che suggerisce ai suoi lettori. In evidente imbarazzo, Fougerole accetta la sfida per non perdere la faccia. Ma quella stessa sera qualcuno bussa alla porta della sua suntuosa abitazione a Marnes-la Coquette… Da quel momento in poi le convinzioni della famiglia Fougerole saranno messe a dura prova!

Nome di donna

Arcadia Melzo: Gio-Ven-Sab-Dom 17.20-20.10, Lun-Mar-Mer 20.10
Arcadia Bellinzago: Gio-Ven-Lun-Mar-Mer 17.25-20.05-22.15, Sab-Dom 15.15-17.25-20.05-22.15
Arcadia Erbusco: Gio-Ven-Lun-Mar-Mer 17.20-20, Sab-Dom 15-20

Nina si trasferisce da Milano in un piccolo paese della Lombardia, dove trova lavoro in una meravigliosa residenza per anziani. Un mondo quasi fiabesco. Dove però si cela un segreto scomodo e torbido. Nina sarà costretta a confrontarsi con le sue colleghe, italiane e straniere, per affrontare il direttore della struttura, Marco Maria Torri, in un’avvincente e appassionata battaglia sul diritto di essere donna.

Ricomincio da noi (recensione)

Alla vigilia del pensionamento, una snob borghese scopre che il marito ha da tempo una relazione con la sua migliore amica. Se ne va di casa, ma è costretta ad andare a vivere nei sobborghi insieme alla sorella, che non vede da tempo e che ha uno stile di vita completamente diverso dal suo. Lentamente si farà contagiare dall’entusiasmo della propria sorella…

Nico, 1988

Ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, nella campagna polacca e il litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico. Musa di Warhol, cantante dei Velvet Underground e donna dalla bellezza leggendaria, Nico vive una seconda vita dopo la storia che tutti conoscono, quando inizia la sua carriera da solista. Nico, 1988 racconta gli ultimi tour di Nico e della band che l’accompagnava in giro per l’Europa negli anni ’80: anni in cui la “sacerdotessa delle tenebre”, così veniva chiamata, ritrova se stessa, liberandosi del peso della sua bellezza e ricostruendo un rapporto con il suo unico figlio dimenticato. E’ la storia di una rinascita, di un’artista, di una madre, di una donna oltre la sua icona.

Tokyo Ghoul

In una Tokyo contemporanea non troppo dissimile dalla realtà, dove la vita scorre serena nonostante la minaccia dei ghoul, creature simili agli esseri umani ma che non possono nutrirsi di altro che di carne umana, Ken Kaneki, un giovane universitario timido e tranquillo, si trova adescato da una ghoul, Rize. Per un caso, o forse per mano di qualcuno, la caduta di alcune travi d’acciaio travolge lui e la sua carnefice. Ken, in fin di vita e incosciente, viene salvato grazie al trapianto degli organi di Rize e da allora la sua vita cambia totalmente: assumendo le caratteristiche biologiche dei ghoul, diventerà incapace di nutrirsi di cibo normale e ne sperimenta la fame devastante…

escono inoltre: Anche Senza Di Te, Cinema Novo, The Lodgers – Non infrangere le regole, Vengo anch’io

Commenti