“Star Trek Discovery” Into the Forest I Go

Ep. 1×09 – Serie tv – Recensione – Nono episodio della nuova serie tv della saga “Star Trek” creata nel 1966 da Gene Roddenberry. Tra il Trek e il non Trek che continua a distrarre molti, la serie si fa apprezzare  nel prosieguo della sua storia e il coinvolgimento politico e strategico si fa più palese.

[spoiler alert]

I Klingon minacciano il pianeta Pahvo e la USS Discovery è l’unica difesa. Contravvenendo agli ordini della Federazione il capitano Lorca decide di sfruttare la presenza dei nemici per mettere a punto il suo piano di impadronirsi dei segreti dell’occultamento. Tutto l’equipaggio sarà messo a dura prova in una missione rischiosissima e che si preannuncia essere fulcro fondamentale per la guerra in atto.

“Star Trek Discovery” si interrompe per la consueta pausa di metà stagione con un episodio nove ricco di adrenalina, tattica, strategia e pieno di rapporti umani, anzi profondi e  tra alieni.

La difesa di Pavho è solo un pretesto che vuole essere sfruttato al massimo dal capitano Lorca. Cinico come non mai, il capitano ha ben in mente l’obiettivo tattico che potrebbe portare alla Federazione quel vantaggio per battere i Klingon. Non lesina incoraggiamenti e discorsi motivazionali all’equipaggio e tutti i suoi soldati rispondono al suo appello in maniera affermativa.

E’ un capitano Lorca che vive del carisma enigmatico di Jason Isaacs sempre più a suo agio in questi panni. Saru si conferma un perfetto primo ufficiale mentre la specialista Burnham la coraggiosa protagonista di questa prima parte di stagione. Ad ogni personaggio viene richiesto un piccolo o grande sacrificio, il tenente Stamets e il dottor Culber metteranno a rischio il loro rapporto che, in questo episodio deflagra in tutta la sua sensibilità emotiva.

Il regista Chris Byrne mantiene un bel ritmo per tutto l’episodio. Byrne è stato regista di un episodio di “12 Monkeys” ed è fortemente legato alla produzione della seconda stagione di “American Gods” come produttore e supervisore alla direzione. La sua direzione mescola in maniera egregia momenti di approfondimento dei personaggi, su tutti il tenente Ash Tyler, e azioni di guerriglia fantascientifica “trekkiana” cioè ricca di quel “blabla” tecnico che giustifica azioni e contromisure.

“Nella foresta mi addentro”, questo il titolo italiano ha un finale tutto suo e beh, il finale… è tutto da vedere.

Voto: 8,5

L’episodio 10 sarà online su “Netflix” l’8 gennaio 2018.

Commenti