I “nostri” peggiori film del 2017

Classifiche – Come ogni anno ci si riunisce attorno a un tavolo virtuale per stilare la classifica dei film visti al cinema in questo 2017. A questo sondaggio hanno partecipato in 13 tra redattori fissi e collaboratori occasionali.  Sono stati visionati quasi 200 film in totale. Oltre la metà  degli oltre 300 che han visto il buio in sala. Ecco i “nostri” 13 (numero non a caso) peggiori film dell’anno. Domani i migliori.

La nostra redazione ha scelto di votare solo i film usciti al cinema in Italia nel 2017 e che sono stati visti in sala considerando anche i film che sono usciti solo su piattaforme streaming come Netflix. Non vengono contati, nella classifica, i film che sono già stati recensiti perché visti nei vari festival (Venezia, Torino, Roma, Milano, ecc) e che vedranno (forse) la distribuzione nel 2018. Sebbene la nostra redazione si sia dimostrata benevola (o fortunata nello scegliere i film da vedere) bocciando solo circa un terzo dei film visti, indichiamo i peggiori 13 (numero sfortunato evocativo). Partiremo dal tredicesimo e ogni foto avrà un suo breve commento e il link alla recensione completa. Per andare avanti nell’articolo, cliccate sui numeri di pagina in basso. Buona lettura.

13. Planetarium (4,91) 

RegiaRebecca Zlotowski, CastNatalie Portman, Lily-Rose Depp, Emmanuel Salinger, Sceneggiatura: Rebecca Zlotowski, Robin Campillo. Uscita:13/04/2017

Presentato fuori concorso a Venezia 73 (2016), esce in Italia solo nel 2017 e non vi è traccia di un incasso al box office significativo. Il voto su IMDB è 4,7 mentre su Rottentomatoes il gradimento è del 17% (10% per il pubblico)

Il terzo film di Rebecca Zlotowski parla di cinema e ipnosi ma non riesce a centrare la magia del primo con la curiosità (per il tempo) della seconda. Un film freddo, ampolloso, estetico senz’anima. (continua)

Commenti