5 motivi (da mamma) per vedere “Il piccolo Lord”

Film – La “nostra” Mammaalcubo ci indica 5 motivi, dal punto di vista di una madre, grazie ai quali vedere “Il piccolo Lord”, film del 1980 che frequentemente viene proposto in tv nel periodo natalizio. L’ultimo passaggio è stato il 20 gennaio 2016.

Tutti quanti abbiamo visto da bambini il Piccolo Lord, immancabile classico a Natale. Ora, da mamma, vi do 5 motivi per cui tra un panettone e l’altro dovreste gustarvi anche quest’anno il caschetto biondo del piccolo Cedric Errol.

1. Cedric è orfano di padre, è povero (di quella povertà che oggi non sappiamo cosa sia davvero), ma la sua mamma e il suo umile paesello americano gli danno tutto ciò di cui ha bisogno per essere felice: l’amore, la dignità nel seguire certi valori e nell’essere sé stesso.

2. Il ricchissimo nonno inglese Lord Dorincourt, interpretato da un fenomenale Alec Guinness, al contrario ha ogni tipo di agio e comodità ma a causa del suo carattere scontroso e arrogante è rimasto completamente solo (la servitù non conta!)

3. Quando Cedric scopre di essere l’unico erede di quel nonno che nemmeno conosce accetta di trasferirsi e, invece di adattarsi al lusso sfrenato, comincia a gettare nel vecchio Lord semi di luce e affetto. La sua semplicità e schiettezza fanno breccia nei cuori di tutti ed è impossibile non commuoversi quando le generazioni si avvicinano tanto da toccarsi l’anima.

4. Spunta un nuovo pretendente all’eredità ma gli impostori durano poco, i furbi hanno vita breve. Almeno nei film…

5. Il pranzo di Natale è una bomba.

Commenti