#SiamoTuttiFassbender

Venezia 73 – il caso –  SPOILER – Come si fa a rifiutare Alicia Vikander? E come invece si da’ il due di picche a Amy Adams? Come si scarica Jasmine Trinca? Per quale assurdo motivo non ci si accorge di Emma Stone? Tutti (o quasi) dei Fassbender.

image

Nel corso di giorni e giorni di proiezione ci sono dei fil rouge involontari che il festival percorre. Anche questa volta,  pensando e ripensando ai film visti c’è una caratteristica comune che salta all’occhio. Anzi due, la prima ce la smarchiamo subito e non approfondiamo: “le donne sanno mentire meglio degli uomini”, qualcuno potrà anche dire che è vero anche nella realtà e non soltanto sulla pellicola ma a noi non interessa. Fatto sta che molte delle protagoniste dei film che abbiamo visto riescono a sottacere la verità in maniera magistrale mentre gli uomini che hanno di fronte vengono subito scoperti.

Il secondo  comun denominatore di questi uomini che non ne escono a testa alta è costituito dalla ritrosia a instaurare rapporti con le donne. Mi spiego meglio, sto parlando della pirlaggine, per dirla alla milanese, davanti a una proposta o invito di una donna. Più l’invito è intimo, esplicito e chiaramente indirizzato all’uomo più l’uomo pare inebetito, fesso e con ritardo di comprensione.

Abbiamo avuto questa impressione già dal primo film “La La Land”, avendone avuta conferma poi con “The light between oceans”. Proprio da quest’ultimo film prende il titolo l’articolo e l’hastag #SiamoTuttiFassbender e qui, chi non ha visto i film che citeremo farebbe bene a fermarsi, ritornando a fare questo nostro personalissimo percorso quando i film saranno poi visionati, non ci assumiamo responsabilità su eventuali SPOILER, ci sono è inevitabile.

Il capostipite

The light between oceans (anteprima)

THE LIGHT BETWEEN OCEANS

Michael Fassbender NON capisce che una certa Alicia Vikander gli muore dietro fin dal primo momento che lo vede e Michael rifiuta persino una diretta ed esplicita richiesta di matrimonio. Sarà andata così anche nella realtà? Naaaa

Lo sbadato

image

LA LA LAND

Tu di nome Ryan di cognome Gosling non puoi non notare una ragazza come Emma Stone e addirittura le “inciampi” addosso senza accorgertene… Era una finta calcolata? Forse ma il finale…. Il finale… Noi non avremmo dubbi su cosa, anzi chi scegliere.

Lo scienziato

image

ARRIVAL

Qui Jeremy Renner potrebbe avere delle scusanti non indifferenti ma non gli si può perdonare l’abbandono futuro (o passato) di una Amy Adams splendida.

Il duro

image

THE BAD BATCH

Momoa deve essere stato annebbiato dalla troppa carne per non capire che una splendida Suki Waterhouse è attratta dal suo fisico almeno da quando diventa estremamente conveniente averlo come amico e non come nemico… Poi suvvia la domanda è anche esplicita…

Il fedele

Piuma (anteprima)

PIUMA

Abbiamo capito che ti chiami Fedele di cognome caro Luigi e sappiamo anche che non si tradisce una splendida Blu Yoshimi ma come si fa a resistere a quell’argentina così palesemente invaghita di te?…. Che poi la soluzione non è stata sta gran genialatà

Il vendicativo

image

NOCTURNAL ANIMALS

Jake Gyllenhaal non sai quanto capiamo le tue ragioni, però, però, però…. Stiamo sempre parlando di Amy Adams non “de mi nonna”, sì uomo, presentati dopo due ore che l’hai fatta aspettare con un’altra… (Per un’efficace gelosia deve essere più bella e lo sappiamo qui diventa complicato)

Il complessato

image

TOMMASO

Kim, guardami guardami guardami, tu devi avere dei problemi seri davvero. Non ti va bene Jasmine Trinca… Cioè la Trinca eh. Non ti va a genio nemmeno Cristiana Capotondi, e questo a tutt’oggi è ancora incomprensibile davvero. Ti incaponisci con la più pericolosa…. Ma il colpo di genio è la puerilità (noi la chiamiamo pirlaggine) nel non capire immediatamente che il trucco della richiesta della caramella da parte della ragazza al parco è solo una mossa per attaccar bottone.

Il pacifista

image

FRANTZ

Pierre muovi mari e monti per arrivare in Francia e trovare Paula e poi ci cadi sul finale? E non si fa così…. Capiamo tutto, sensi di colpa inclusi e ideali da difendere annessi ma ormai la guerra è finita datte pace figliolo…. E non far piangere la bella Paula.

L’innamorato

Sulla via Lattea - On The Milky Road (anteprima)

ON THE MILKY ROAD

Emir, hai diretto il film, hai avuto voce anche nella ricerca del cast e quindi sapevi già di doverti innamorare di Monica Bellucci… Non ti perdoniamo il fatto di scegliere lei invece della, più bella a parer nostro, Sloboda Micalovic. Bastava fare un cast più oculato e, al posto della Micalovic scegliere una cessa no?

Commenti