Cinema (reale) dal 16/06/2016

Film al cinema – Questi i film che escono in questi giorni al cinema. Come sempre ce n’è per tutti i gusti. La scena viene però presa dal nuovo film di Richard Linklater dopo il successo di “Boyhood”: “Tutti vogliono qualcosa”. Altro film atteso è “Angry Birds – il film” mentre è di particolare importanza il film “La casa delle estati lontane (Rendez vous à Atlit)”. Buona visione.

tutti vogliono qualcosa 2

Tutti vogliono qualcosa (Recensione)

Nel 1981 Jake Bradford si trasferisce al college e prende possesso di un’abitazione insieme ai suoi compagni della squadra di baseball universitaria. Tra cameratismi e qualche conflitto interno al gruppo, tra notti folli alla perenne ricerca di conquiste femminili, Jake inizia un percorso di crescita che lo porterà anche a trovare l’amore.

La casa delle estati lontane (Recensione)

Israele, 1995. La pace è finalmente tangibile. Nella piccola città di Atlit, Cali ritrova le sue due sorelle, Darel e Asia, per vendere la casa ereditata dai genitori. Tra momenti di complicità e incontenibili risate, riaffiorano i dubbi e gli antichi dissapori, ma appaiono anche strani convitati che seminano un’allegra confusione. Il 4 novembre il processo di pace viene annientato, ma le tre sorelle rifiutano di abbandonare la speranza.

Angry Birds – il film

Perché i famosi pennuti sono così arrabbiati? In un’isola popolata da volatili quasi tutti felici, anche se incapaci di volare, i tre amici vanno fuori dal coro. In questo paradiso, Red, un uccello con problemi di controllo della rabbia, il velocissimo Chuck e l’esplosivo Bomb, sono sempre stati emarginati. Ma quando sull’isola arrivano dei terribili maialini verdi, toccherà a loro dimostrargli di che cosa sono capaci…

conspiracy-banner

Conspiracy – La cospirazione

Ben Cahill è un giovane e ambizioso avvocato che si ritrova coinvolto in un delicato intrigo di potere tra Arthur Denning, un corrotto manager farmaceutico, e Charles Abrams, uno dei soci del suo studio legale. Quando il caso prende una svolta pericolosa, l’uomo deve cercare di scoprire la verità prima di perdere tutto.

The Boss

Michelle Darnell, è un’imprenditrice di successo finita in prigione per insider trading. Rilasciata sei mesi dopo e forzata a trasferirsi da una sua antica dipendente che lei era solita tormentare, trascorrerà molto tempo con la figlia di quest’ultima e deciderà di creare una nuova impresa di produzione di dolci al cioccolato.

Ma ma – Tutto andrà bene

Magda è un’insegnante che ha da poco perso il lavoro e a cui viene diagnosticato per ben due volte un cancro al seno. La prima volta il cancro è curabile, la seconda il verdetto non lascia scampo: il cancro è tornato e non è più curabile. La vicenda si svolge nella crisi economica e nell’anno in cui la Spagna è Campione d’Europa. Magda decide di affrontare la sua situazione con più leggerezza possibile, traendo la propria forza dai suoi affetti più cari: il figlio di 10 anni che è considerato una promessa del calcio, un ginecologo che ama cantare e un uomo – che ha perso da poco la moglie e la figlia – che entra improvvisamente a fare parte della vita della donna. Magda crede fermamente nella filosofia del “qui e ora”, non ha importanza cosa potrebbe trovare ad attenderla in un aldilà, Magda è decisa a vivere la sua vita con tutta la gioia possibile, e questo suo atteggiamento finisce per contagiare anche chi le sta vicino. Magda decide di sfidare apertamente il suo destino quando scopre di essere incinta nonostante le restino pochi mesi di vita da vivere.

Calcolo infinitesimale

Roberto Pistis ha circa 50 anni, vive a Stromboli in una bella casa, isolato dal mondo. Dopo il grande successo e la fama ottenuti in gioventù con il suo primo romanzo, “Calcolo Infinitesimale”, malgrado il suo libro continui ad essere letto e acclamato, di lui, da tempo, il mondo non sa più nulla. Valeria Hostis è una giornalista che scrive per le maggiori testate internazionali, decisa a mettersi sulle sue tracce. Lo scova e riesce a prendere appuntamento per quella che ritiene sarà l’intervista dell’anno. Sbarca sull’isola e si presenta a casa sua. I due familiarizzano: curiosi uno dell’altra, si studiano, si spiano e si provocano a vicenda, dando inizio a un sottile gioco di seduzione. Lui le racconta il romanzo segreto su cui sta lavorando da tempo e che non riesce a vedere la luce. Lei, decisa a realizzare un vero scoop, lo induce a rivelare alcune verità nascoste della sua vita che lo tormentano. Scopriamo così che Roberto, per alcuni anni, è stato arruolato nei servizi segreti. Coinvolto in una vicenda torbida, è stato l’involontario responsabile di un grave fatto di cronaca. Il comportamento della donna, che per alcuni aspetti è già apparso a tratti molto strano, si fa ancora più incomprensibile. Lui scopre il vero motivo che l’ha spinta a cercarlo. Appostamenti, tranelli, rivelazioni e capovolgimenti. Niente è come appare, in un alternarsi di messe in scena, di identità reali o solo presunte, di verità e inganno. Dove essere sinceri è una virtù, mentire un’arte.

richard-gere-gli-invisibili-620x330

Gli invisibili

George é un senzatetto che attraversa un momento molto difficile della sua vita. Rimasto senza un posto dove stare, trova ricovero nella più grande struttura di accoglienza di New York. Non abituato a frequentare certi ambienti, George, cerca in tutti i modi di andare avanti nella speranza di potersi riavvicinare alla figlia che non vede da tanto tempo…

escono inoltre: Backstreet Girls: Return to Muotathal, Goodbye Darling, I’m Off to Fight, Laurence Anyways, Il nostro ultimo, Saint Amour

Commenti