Cinema (reale) dal 31/03/2016

E’ un week end ricchissimo di nuove uscite quello che inizia il 31 marzo. Molti film e molti generi che riscriveranno interamente la classifica del box office. Difficile definire il film principale. Abbiamo il nuovo atteso film di Michael Bay “13 Hours: The Secret Soldier of Benghazi”. Finalmente in Italia (e recensito in anteprima) “Love & Mercy” sulla storia di Brian Wilson leader dei Beach Boys. Seguono il film su Jesse Owens “Race – il colore della vittoria” e l’italiano, recensito in anteprima: “Come saltano i pesci”. Per i più piccini “Billy il koala” recensito da noi in anteprima in collaborazione con Mammaalcubo. Atteso anche il pluripremiato “La Comune” e “Desconocido” (qui la nostra recensione in anteprima).

13_hours

13 Hours: The Secret Soldier of Benghazi (News)

Sei agenti operativi sono incaricati di proteggere la CIA durante l’attacco terroristico alla sede diplomatica americana avvenuto il 12 settembre 2012. Quando tutto sembrava perduto, questi sei uomini ebbero il coraggio di fare la cosa giusta.

Love & Mercy (Recensione)

Le canzoni dei Beach Boys hanno accompagnato la vita di almeno due generazioni, ma dietro la semplicità di una musica senza tempo si nasconde una mente tormentata. Brian Wilson, leader del gruppo e uno dei grandi geni della musica, è stato a lungo considerato schizofrenico, ma l’amore della moglie Melinda, lo ha portato a riprendere il pieno controllo della sua vita.

140728-2670.CR2
140728-2670.CR2

Race – il colore della vittoria

Nonostante le tensioni razziali nell’America reduce dalla Grande Depressione, James Cleveland “Jesse” Owens, riesce ad ottenere la convocazione alle Olimpiadi di Berlino, grazie al supporto del coach dell’Ohio University, Larry Snyder. Superata la volontà di parte del Comitato Olimpico Americano di boicottare la manifestazione in segno di protesta contro Hitler, gli Stati Uniti, grazie alla mediazione di Avery Brundage, partecipano all’evento, e Jesse, grazie alla sua determinazione e alle sue capacità atletiche, si aggiudica 4 medaglie d’oro nella Germania del regime nazista. Un’impresa che ancora oggi ispira milioni di persone.

Come saltano i pesci (Recensione)

Matteo e un ragazzo di 26 anni con una vita perfetta: un sogno nel cassetto, due genitori Italo e Mariella che lo amano profondamente e una sorellina Giulia che vede in lui il suo eroe. Tutto si sgretola quando riceve una telefonata: il suo mondo era costruito attorno ad una terribile bugia. Matteo per far luce sull’accaduto parte alla ricerca della verità. La realtà che troverà e molto diversa da quello che immaginava. In un susseguirsi di avvenimenti incontrerà persone che faranno parte della sua nuova vita, e scoprirà quale sarà il suo futuro.

Billy il koala_3Billy ilkoala (Recensione)

Billy è un cucciolo di koala dotato di una fervida immaginazione e di un enorme coraggio. Vuole diventare un grande avventuriero proprio come suo padre, il più grande esploratore di tutti i tempi! Quando, dopo 1 anno, il papà di Billy non torna a casa dopo una delle sue leggendarie avventure, Billy decide di lasciare la sua piccola città e partire, da solo, alla ricerca del padre scomparso. Percorrendo nel suo viaggio i caldi deserti australiani incontra Nutsy, una piccola Koala dello Zoo, e Jacko, un ansioso e simpatico clamidosauro. Insieme, tra mille ostacoli, i nostri giovani esploratori dovranno cercare di rimanere uniti ed essere molto coraggiosi e svegli per riuscire a portare a termine la loro missione, ritrovare il papà di Billy e tornare a casa sani e salvi.

La Comune

Erik e Anna sono una coppia di intellettuali con un sogno. Insieme alla figlia Freja, fondano una comune nell’enorme villa di Erik in un elegante quartiere di Copenhagen. Con la loro famiglia al centro della storia, siamo invitati ad entrare nel sogno di una vera comune: partecipiamo alle riunioni sulla gestione della casa, alle cene e alle feste. Amicizia, amore e condivisione sotto uno stesso tetto fino a quando una sconvolgente storia d’amore metterà la comunità e la comune stessa di fronte alla prova più dura che abbiano mai affrontato.

Desconocido

Desconocido (Recensione)

Carlos è un ambizioso e rispettato funzionario di banca, molto assorbito dal proprio lavoro. Una mattina, a causa di un imprevisto lavorativo, decide di accompagnare i figli a scuola, impegno solitamente svolto dalla moglie. Ma, appena salito in macchina, quella che doveva essere per lui una comune giornata di routine, si trasforma in un incubo dalle conseguenze inimmaginabili. Sul sedile di fianco a Carlos squilla un telefonino misterioso da cui la voce di una persona apparentemente sconosciuta gli intima di versare immediatamente, tramite i suoi canali bancari, una cifra ingente di denaro su un conto prestabilito. Se non lo farà, salterà in aria insieme ai suoi figli perché, sotto i loro sedili, è stata posizionata una bomba controllata a distanza, che lo sconosciuto ricattatore potrà attivare e far esplodere in qualsiasi momento. Per Carlos questo segna l’inizio di una vorticosa corsa contro il tempo e contro un nemico invisibile che, in realtà, sembra conoscere tutto di lui e che non gli darà tregua: per salvare la propria vita, Carlos deve essere disposto a perdere, in poche ore, tutto quello che possiede. Intrappolato tra due fuochi, da una parte il ricattatore che gli ordina al telefono cosa fare, e dall’altra la polizia che lo insegue e lo crede intenzionato a far esplodere la macchina con all’interno i propri figli, Carlos dovrà cercare di mantenere il controllo della situazione, ritrovandosi anche a fare i conti con la crisi della sua famiglia e con la propria spregiudicata condotta personale, e riuscendo a mettere finalmente a fuoco quelli che sono i valori veri della vita.

L_ultima_tempesta_top

L’ultima tempesta (News)

Il 18 febbraio 1952, una terribile tempesta colpisce il New England, devastando intere città della costa orientale e devastando le imbarcazioni che sfortunatamente si trovano nella sua traiettoria. Fra queste, la SS Pendleton, una petroliera T-2 diretta a Boston, viene letteralmente spezzata in due: i 30 marinai intrappolati a poppa sono destinati a un rapido naufragio. Il primo ufficiale di bordo Ray Sybert si rende conto di dover far fronte all’emergenza: esorta gli uomini a mettere da parte le loro divergenze e a collaborare per riuscire a superare una delle peggiori tempeste che si siano mai abbattute sull’East Coast. Nel frattempo, la notizia del disastro raggiunge la Guardia Costiera di Chatham, nel Massachusetts. Il Sergente Maggiore Daniel Cluff dà ordine di effettuare una rischiosa operazione per mettere in salvo i naufraghi: quattro uomini guidati dal Capitano Bernie Webber, si imbarcano su una scialuppa di salvataggio dal motore difettoso, quasi sprovvisti di reali mezzi di navigazione, contro onde di 18 metri, venti sferzanti e temperature glaciali.

Ustica (News)

Il 27 giugno 1980, un DC9 appartenente alla compagnia aerea ITAVIA scompare dagli schermi radar senza lanciare alcun segnale di emergenza e si schianta tra le isole di Ponza e Ustica. Muoiono 81 persone. Roberta Bellodi, una giornalista siciliana che ha perso la figlia in quella tragica notte e Corrado di Acquaformosa, deputato al Parlamento italiano, membro della commissione incaricata di far luce sul disastro del DC 9, cercano di scoprire la verità, rimanendo invischiati in un labirinto di depistaggi, scomparsa di prove e testimoni chiave.

L’infinita fabbrica del Duomo

La nascita e il continuo mantenimento del Duomo di Milano attraverso i secoli. Si affronta il concetto di immortalità attraverso gli elementi della natura, L’infinita Fabbrica del Duomo rappresenta l’elemento della terra. Attraverso una prospettiva poetica e dal forte impatto visivo, seguiamo le fasi e i lavori che la conservazione del Duomo richiede: dall’estrazione del marmo, al cantiere marmisti, all’Archivio storico, alla Cattedrale stessa. Marmisti, muratori, carpentieri, fabbri, restauratori, orafi: questa straordinaria, ma costante concentrazione di attività è filmata alla luce della sacralità di un monumento che vive di tempi, ritmi, calendari, aspirazioni che si fondono e trascendono il lavoro umano e assume così un nuovo valore simbolico.

escono inoltre: Un bacio, On Air – Storia di un successo, La terra degli orsi, Wax – we are the x

Commenti