Cinema (reale) dal 16/07/2015

Nuovo fine settimana di uscite che in realtà inizia per tutti già dal 15 luglio, mercoledì invece del consueto (da qualche anno) giovedì sera. A tentar di scalfire il podio che da qualche giorno è dominato da Universal Pictures saranno diversi film con discrete possibilità di riuscirci. Finalmente arriva in Italia il film horror Babadook che ha raccolto diversi apprezzamenti in giro per il mondo e che, come solitamente succede agli horror soprattutto di buona fattura, scalerà la classifica. Altre buone possibilità le ha Spy, dopo una campagna pubblicitaria non indifferente e un buon successo in Usa. Dietro questi due prodotti diversamente interessanti troviamo Entourage e The Reach che potranno dire la loro.

entourageback

Trame tratte da filmup.it

Babadook

Sei anni dopo la morte violenta del marito, Amelia (Essie Davis) è ancora in lutto. Lotta per dare un’educazione al figlio ribelle di 6 anni, Samuel (Noah Wiseman), un figlio che non riesce proprio ad amare. I sogni di Samuel sono tormentati da un mostro che crede sia venuto per ucciderli entrambi. Quando l’inquietante libro di fiabe Babadook arriva in casa, Samuel è convinto che il Babadook sia la creatura che ha sempre sognato. Le sue allucinazioni diventano incontrollabili e il bambino sempre più imprevedibile e violento. Amelia, seriamente spaventata dal comportamento del figlio, è costretta a fargli assumere dei farmaci. Ma quando Amelia comincia a percepire una presenza sinistra intorno a lei, inizia ad insinuarsi nella sua mente il dubbio che la creatura su cui Samuel l’ha messa in guardia possa essere reale.

Entourage

Entourage, l’attesa versione per il grande schermo della premiata serie della HBO, vede riunito il cast originale della serie televisiva, guidato da Kevin Connolly, Adrian Grenier, Kevin Dillon, Jerry Ferrara e Jeremy Piven. La star del cinema Vincent Chase, insieme ai suoi ragazzi, Eric, Turtle e Johnny, sono tornati… e sono tornati in affari con il super agente ora diventato capo dello studio, Ari Gold. Alcune delle loro ambizioni sono cambiate, ma il legame che li unisce rimane forte anche navigando nel capriccioso e spietato mondo di Hollywood.

The Reach

Ben (Jeremy Irvine) é un ragazzo di 25 anni idealista e innamorato della Natura. Conosce il deserto del Nevada come nessun altro e per professione accompagna i turisti attraverso quelle lande tanto solitarie quanto piene di pericoli. Assoldato da John Madec (Michael Douglas), assassino senza scrupoli, Ben si ritrova suo malgrado vittima di un gioco al massacro perchè unico testimone di un omicidio.

Spy-Movie-2015-Wallpapers-HD

Spy

Susan Cooper (Melissa McCarthy) è una normale analista della CIA e lavora duramente dietro le missioni più pericolose condotte dall’Agenzia. Quando il suo partner (Jude Law) è disperso e un altro agente (Jason Statham) è compromesso, si offre volontaria per infiltrarsi sotto copertura nel mondo di un commerciante di armi di contrabbando per prevenire un disastro globale.

Banksy Does New York

Lo scorso ottobre, quando lo street artist Banksy ha rivelato di risiedere a New York, ha lasciato una vera e propria caccia al tesoro tra fan curiosi, mancati collezionisti d’arte e, naturalmente, poliziotti. Con la videocamera del cellulare pronta a riprendere, tutti volevano conquistare un pezzo dei suoi effimeri lavori prima che venissero distrutti o, peggio, rimossi per guadagno. Chris Moukarbel analizza la reazione del pubblico di una velocità senza precedenti e segue il percorsodei lavori creati segretamente da Banksy e resi pubblici in tutta la città: dal Lower East Side fino a Staten Island, da Williamsburg a Willets Point. Il documentario è prodotto da HBO.

Commenti