CineAttendo (Luglio-Agosto 2015)

Minions_image

Puntata estiva e un po’ speciale di questa rubrica mensile. Infatti non ci sono solo i film più attesi di luglio ma anche quelli di agosto complice la pubblicazione di questo articolo ormai a luglio inoltrato e la poca offerta di film nel periodo estivo sul suolo italiano. Questi i trailer dei titoli più attesi o che, comunque riscuotono, per diversi motivi, particolare interesse.

Babadook (dal 16/07)

Spy (dal 16/07)

Il ragazzo della porta accanto (dal 23/07)

Pixels (dal 29/07)

Ex-Machina (dal 30/07)

Ant-Man (dal 13/08)

Mission Impossible – Rogue Nation (dal 20/08)

Minions (dal 27/08)

2 comments

  1. The Babadook è un bel film e già molto apprezzato come da commenti sul forum:
    http://cinematik.forumfree.it/?t=70252863
    Questo il mio commento:
    … come “film di paura” nel senso stretto non offre nulla di particolarmente nuovo, tantissime le situazioni viste, riviste, trite e ritrite, a partire naturalmente dai Boogeyman ai Candyman, all’ Intruders di Fresnadillo e alle innumerevoli pellicole che giocano con la paura del buio, una su tutte Darkness di Balagueró, ma alla fine questo film qualcosa in più della media nella quale si collocano le pellicole che voglio solo spaventare ce l’ha. Già la storia, anche se non nuovissima, pone il film su un livello di attenzione diverso ma forse il piacere di vedere The Babaddok deriva dal modo in cui è girato e nel montaggio tecnicamente azzeccato ed efficace.
    Insomma, non mi strappo le vesti, faccio finta di non aver visto il bambino in stile “Un Minuto a Mezzanotte”, ma per me è un bel film, godibile e con qualche buona scena di spavento, sul mio Listal un 7 se lo guadagna soprattutto se consideriamo il piattume nel quale si è infilato l’horror dopo lo sfruttamento del filone orientale.

Commenti