Cinema (reale) dall’11/06/2015

Non è molto difficile individuare il grande protagonista di questa settimana nei cinema italiani: Jurassic World. Il film che ripercorre dopo oltre 20 anni le avventure di un parco con dinosauri è indubbiamente il film più atteso del mese e, quindi di questo fine settimana. Il resto dell’offerta è debole per non dire molto debole se si considera che parecchi sono i film che costituiscono “i fondi di magazzino”. Le case di distribuzione infatti, per rispettare almeno la settimana di presenza nelle sale utilizzano questo periodo per svuotare cio’ che resta in casa con film prodotti nel 2014 se non nel 2013. Buona visione.

jurassic-world-bryce-dallas-howard-wallpapers-hd-1080p-1920x1080-desktop-04

Trame estratte da filmup.it

Jurassic World

Ventidue anni dopo gli eventi di Jurassic Park (1993), Isla Nublar dispone ora di un parco a tema giurassico completamente funzionante, come originariamente previsto da John Hammond..

Affare fatto

Un piccolo imprenditore e i suoi due soci hanno davanti a loro l’occasione della vita, l’affare più importante della loro carriera. Volano così in Europa per quello che sembra un viaggio di lavoro di routine, ma improvvisamente il loro viaggio prende tutta un’altra piega…

The Salvation

Nel 1871, tra colonizzatori e fuorilegge, l’immigrato Danese Jon (Mads Mikkelsen) sta attendendo da anni di portare in America sua moglie e il figlio di dieci anni. Ma quando finalmente loro riescono a raggiungerlo cadono vittime di un crimine orribile. Distrutto dal dolore e dalla disperazione Jon uccide il responsabile. Ma l’assassino che Jon ha ucciso è il fratello dello spietato colonnello Delarue (Jeffrey Dean Morgan), un bandito che terrorizza il villaggio di Black Creek e che è disposto a tutto per vendicare l’assassinio di suo fratello. Tradito e isolato dalla comunità, Jon, è costretto a trasformarsi da uomo per bene, onesto e pacifico, in un guerriero, fuori legge solitario, per salvare il villaggio e trovare pace.

La vita oscena

Un racconto di formazione di un ragazzo che attraversa i traumi e i dolori fino in fondo, spingendosi a cercare la morte, per poi arrivare alla rinascita. Un percorso in un mondo allucinato nella sua vita e nella sua visione alterata. Il suo poeta preferito, al quale si ispira, ha scelto la morte, mentre lui trova la forza di sopravvivere e raccontare questa vita oscena.

WolfCreek2

Wolf Creek 2

L’outback australiano è un luogo deserto e isolato: il terreno di caccia ideale per un serial killer sadico con un debole per uno sport sanguinario. In una rossa terra desolata, il calore soffocante e opprimente non è l’unica minaccia da temere. Annoiati dal cosiddetto turismo commerciale della città, i viaggiatori giovani e idealisti Rutger e Katarina desiderano esplorare la “vera” Australia e si mettono in viaggio verso la bellezza ossessionante ma desolata del Parco nazionale di Wolf Creek. Lontani dalla civiltà, i panorami mozzafiato e i vasti spazi aperti celano un pericolo in agguato nell’ombra. Il cacciatore di maiali psicopatico Mick Taylor è l’ultimo uomo che un viaggiatore possa aver voglia di incontrare nell’outback e adesso il suo atteggiamento di irriverenza nei confronti della vita umana si è innalzato a un nuovo livello di sadismo.

Escono inoltre: Acrid – Storie di donne, Le badanti, Finding Fela, Io – Arlecchino, Il teorema della crisi – the forecaster, Una tomba per le lucciole, Vulcano – Ixcanul

One comment

  1. Chiaramente Jurassic sarà quel che sarà ma è imprescindibile 😉
    Wolf Creek 2 boh!, sinceramente anche se non era male mi stupì tutto questo successo del primo capitolo.
    Affare fatto potrebbe essere una piacevole sorpresa.
    Finding Fela mi incuriosisce.
    Una tomba per le lucciole, film d’animazione giapponese di qualche decennio fa, come sempre pare sia un capolavoro, sarà così?

Commenti