Cinema (reale) dal 18/06/2015

Altro buon numero di uscite nonostante si sia nel finale di stagione cinematografica (per l’Italia). Diversi film che aspettavano da un po’ di uscire con qualche buon passatempo da scovare qua e là. Indubbiamente Jurassic World avrà la possibilità di rimanere in vetta alla classifica per altri giorni e dovrà vedersela soprattutto con la nuova commedia dei Vanzina: “Torno indietro e cambio vita” con protagonista Raoul Bova, il film americano “Teneramente folle” con Zoe Saldana e Mark Ruffalo, il cartone animato danese “Albert e il diamante magico” recensito da noi in anteprima (qui). Da segnalare anche “Nessuno siamo perfetti” documentario all’interno del mondo creato da Tiziano Sclavi e “Fuga in tacchi a spillo” con protagonista Reese Witherspoon. Buona visione

Come sempre ringraziamo filmup.it sito dal quale abbiamo tratto le trame.

torno-indietro-e-cambio-vita

Torno indietro e cambio vita

Marco é sposato con una donna bellissima, ha un figlio e un ottimo lavoro. Tutto sembra perfetto, almeno finchè sua moglie, con la quale sta insieme da quasi 25 anni, gli annuncia che ha un altro uomo e vuole la separazione. Marco è costretto ad andarsene di casa. Chiede aiuto al suo amico di sempre: Claudio, che conosce dai tempi della scuola. E una sera, mentre passeggiano per strada di notte, Marco dice all’amico: “Se potessi tornare indietro cambierei tutta la mia vita!” Proprio in quel momento un’auto li travolge…! I due amici si risveglieranno nel 1990, pochi giorni prima del fatidico incontro tra Marco e quella che sarà la sua futura moglie. E allora farà del suo meglio per cambiare il corso degli eventi. Ma… si può davvero fermare il destino?

Teneramente folle

Fine anni ’70, un padre maniaco depressivo cerca di riconquistare la moglie accettando di badare a tempo pieno alle loro due giovani figlie. Ma le due scatenate ragazze non gli renderanno la vita facile. Tratto da una storia vera – è l’autobiografia dell’infanzia di Maya Forbes nella Boston degli anni ’70 – Teneramente folle è una storia divertente e commovente su come, a volte, in maniera del tutto inaspettata, genitori e figli possano arrivare a salvarsi a vicenda.

Albert e il diamante magico (recensione in anteprima)

Albert è un bambino intelligente e sfacciato che è molto temuto per i suoi scherzi in tutta la città. Quando distrugge accidentalmente la statua dell’eroe locale, il famoso capitano di mongolfiera Leopoldus, per risolvere il guaio che ha combinato, decide di partire all’avventura per diventare lui stesso un capitano!

La regola del gioco

Dopo aver denunciato i rapporti della CIA con la controrivoluzione del Nicaragua, per quanto riguardava l’approvvigionamento di armi ma anche con il traffico di droga, Gary Webb, reporter, fu vittima di una crudele campagna diffamatoria che lo portò a compiere il tragico gesto del suicidio…

Fuga in tacchi a spillo

Reese Witherspoon interpreta un poliziotto severo e rispettoso delle regole che sta cercando di proteggere la vedova sexy ed estroversa di un boss della droga (Vergara), mentre attraversano il Texas inseguite da poliziotti corrotti e banditi assassini.

nessuno-siamo-perfetti

Nessuno siamo perfetti

Nessuno siamo perfetti è un viaggio all’interno dell’universo di Tiziano Sclavi, il creatore di Dylan Dog che ha disseminato il nostro quotidiano di immagini, suggestioni, racconti e storie per anni, fino alla sorprendente decisione di ritirarsi da tutto e da tutti. L’autore schivo,misteriosomamolto amato racconta allamacchina da presa con sincerità le suememorie da invisibile e svela i pensieri più profondi della sua visionarietà, rendendo palpabile anche il suo flirtare con la morte. Sclavi ha regalato al suo personaggio tutti i suoi incubi nati da una personalità complessa e piena di luoghi oscuri, e lo ha fatto fino a farsimale. Le sue parole danno vita a visioni che simaterializzano sullo schermo attraverso animazioni evocative. La sua intervista – confessione simescola con le immagini di quelmondo tutt’altro che rassicurante che lo ha ispirato per anni, dando origine a un flusso che diventa il suo ritratto diretto, sincero, sorprendente e inedito

escono inoltre: Diamante nero, Soundtrack – ti spio ti guardo ti ascolto, Unfriended

Commenti