Arcadia Comix 2015

Ovvero quando la fiera del fumetto si trasferisce nel tuo cinema preferito, il racconto dei nostri inviati.
Arcadia_Comix_SW Cinema Arcadia Melzo – Per il secondo anno consecutivo il Cinema Arcadia di Melzo ha ospitato nel week end del 27 e 28 giugno, una fiera del fumetto in versione “tascabile”, riuscendo, nonostante il poco spazio disponibile, a non farsi mancare proprio niente.
Oltre alle classiche bancarelle zeppe di albi, action figures di tutte le taglie, bigiotteria ispirata alle varie saghe, modellini, magliette (anche fresche di stampa!) e giochi da tavolo, si sono riconfermati i soliti affezionati: visto il successo dello scorso anno sono tornati i ragazzi della 501st Italica Legion e della Rebel Legion, con i loro accuratissimi costumi dedicati al mondo di Star Wars; gli epici combattimenti a suon di spade laser di Jedi Generation; i Ghostbusters, impegnati nella recluta dei giovanissimi (con tanto di attestato finale); ed è tornato Ivo de Palma con il suo interessante workshop di doppiaggio.
Arcadia_Comix_t_rex
Tra le novità di quest’anno alcuni ospiti, tra i quali lo Youtuber Farenz, il cosplay contest, evento grazie al quale i personaggi sono usciti dalle pellicole o dagli albi per invadere letteralmente il cinema; e il concerto di domenica sera con Filo & The Gasa Band, Bach Street School e Netfood. L’evento, completamente gratuito, ha visto crescere notevolmente il numero di partecipanti di tutte le età (sono stati avvistati perfino adorabili baby cosplayer in carrozzina) e si è svolto sotto l’occhio vigile del gigantesco esemplare di Tirannosauro che domina il cinema da anni e che ne è diventato il simbolo.
Sara B. & Mattia C.
Ecco una mini-gallery di immagini

Commenti