DDM20: Michael Mann

Mann_MichaelCinematik non è solo fantacinema, ma anche, e soprattutto, amore per il grande cinema reale, quello vero con la C maiuscola. Questa settimana la nostra attenzione è posta sulla filmografia di Michael Mann, in questi giorni al cinema con la sua nuova opera Blackhat che ha diviso critica e pubblico e che poca attenzione sembra riscuotere nei nostri cinema.

Sul forum si sfidano all’ultimo voto tutti i suoi film nel nuovo volume del Director DeathMach, importante appuntamento che è diventato l’occasione per riscoprire e recuperare grandi film del passato, ma anche del presente, grazie ai consigli e allo scambio di opinioni tra i giocatori che alla fine decreteranno quale, tra tutte le pellicole del grande regista, è la più amata di Cinematik.it.
Tutti gli amici e i lettori di Cinematik.it possono contribuire a formare questa speciale classifica partecipando alle votazioni e lasciando il proprio commento sul nostro forum alla pagina del DDM20: Michael Mann

Lista dei film:

La corsa di Jericho (The Jericho Mile) (1979) – Film TV
Strade violente (Thief) (1981)
La fortezza (The Keep) (1983)
Manhunter – Frammenti di un omicidio (Manhunter) (1986)
Sei solo, agente Vincent (L.A. Takedown) (1989) – Film TV
L’ultimo dei Mohicani (The Last of the Mohicans) (1992)
Heat – La sfida (Heat) (1995)
Insider – Dietro la verità (The Insider) (1999)
Alì (Ali) (2001)
Collateral (2004)
Miami Vice (2006)
Nemico pubblico – Public Enemies (Public Enemies) (2009)
Blackhat (2015)

Per chi poi volesse saperne di più, fosse curioso di sapere quali sono stati i film vincitori delle sfide precedenti e, perché no, controbattere con un suo giudizio a una recensione che non condivide, ecco la lista dei registi già passati sotto la lente di Cinematik.it :

DDM1 – Spielberg
DDM2 – Tarantino
DDM3 – PT Anderson
DDM4 – Polanski
DDM5 – Coen bros.
DDM6 – Malick
DDM7 – Burton
DDM8 – von Trier
DDM9 – Aronofsky
DDM10 – W Anderson
DDM11 – Lynch
DDM12 – Scorsese
DDM13 – Carpenter
DDM14 – Nolan
DDM15 – Kubrick
DDM16 – Sergio Leone
DDM17 – Paolo Sorrentino
DDM18 – Alejandro Gonzalez Inarritu
DDM19 – Matteo Garrone

7 comments

  1. Heat il suo capolavoro, Collateral il film “per tutti”, bellissimi anche Manhunter e Insider, Alì se siete appassionati del genere, Nemico pubblico e Miami Vice nonostante le apparenze vanno studiati e capiti. L’ultimo dei Mohicani sicuramente lo conosceranno tutti, anche per la colonna sonora.

  2. Di Mann non ho visto tutto, ma quello che ho visto mi è piaciuto. Sicuramente guardando la filmografia si può dire che è un regista abbastanza eclettico con una propensione all’action. L’ultimo dei mohicani per me è stato fantastico con un grande Daniel D. Lewis. Mi è piaciuto tantissimo anche il prequel del signore degli innocenti Manhunter che era un bel trhiller.
    Non ho visto Miami Vice, ma almeno qui è lo stesso produttore che ha deciso di dare nuova linfa ad un suo merchandise e non una operazione di qualche sconosciuto che in operazione nostalgia ha voluto rifare un successo televisivo degli eighties (vedi A-Team o Stursky & Hutch). Da recuperare nemico pubblico in quanto dopo aver visto i due film su Mesrine, il film TV su Carlos e la banda Badher – Meinhof una spruzzata di Dillinger ci vorrebbe.

  3. Manhunter anche se invechciato rimane tra i miei preferiti, ma anche il sottovalutato Nemico Pubblico non è da meno. Collateral bello ma forse sin troppo “standard” per un Mann.

    1. Quando dico che sono rinco non sbaglio… In ogni caso il signore degli innocenti è la storia di un orco cannibale che gira per l’america facendo il serial killer e cacciato dall’FBI, dagli Hobbit e da Gandalf. Con Gollum che da le soffiate.

Commenti