Cinema (reale) dal 12/02/2015

Whiplash

Anche questo week end è ricco di nuove uscite. Da una parte due film candidati come miglior film alla prossima edizione della notte degli Oscar: gli imperdibili “Selma” e “Whiplash”. Dall’altra parte film molto in tema con il periodo e il fine settimana che vedrà la festa di San Valentino. Escono infatti il più classico “Romeo & Juliet” e il più provocatorio (e che già divide critica e gusti come il libro dal quale è tratto) “Cinquanta sfumature di grigio”. Chi vincerà il box office di questa settimana?

trame tratte da filmup.it

Selma – La strada per la verità

Nella primavera del 1965 una serie di eventi drammatici cambiò per sempre la rotta dell’America e il concetto moderno di diritti civili, quando un gruppo di coraggiosi manifestanti, guidati dal Dr. Martin Luther King Jr., per tre volte tentò di portare a termine una marcia pacifica in Alabama, da Selma a Montgomery, con l’obiettivo di ottenere l’imprescindibile diritto umano al voto. Gli scontri scioccanti, la trionfante marcia finale e il passaggio del Voting Rights Acts del 1965 che seguirono sono ora un’incancellabile parte della storia. Ma la storia assolutamente rilevante e umana di Selma – dalle battaglie politiche negli uffici del potere, alla determinazione e alla fede della gente nelle strade, alla battaglia interiore che il Dr. King ha dovuto affrontare nel privato – non è mai stata raccontata sullo schermo.

Whiplash

Andrew, diciannove anni, sogna di diventare uno dei migliori batteristi di jazz della sua generazione. Ma la concorrenza è spietata al conservatorio di Manhattan dove si esercita con accanimento. Il ragazzo ha come obiettivo anche quello di entrare in una delle orchestre del conservatorio, diretta dall’inflessibile e feroce professore Terence Fletcher. Quando infine riesce nel suo intento, Andrew si lancia, sotto la sua guida, alla ricerca dell’eccellenza.

Romeo & Juliet

“Romeo & Juliet”, sceneggiato dal premio Oscar Julian Fellowes, interpretato da un cast di eccellenti attori, realizzato con fedelta` filologica al testo originale, amore per la ricostruzione storica di costumi e scenografie sontuose che vedono protagonisti capolavori dell’arte italiana, può offrire un’importante occasione di arricchimento culturale

Taken 3 – L’ora della verità

Liam Neeson torna a vestire i panni dell’ex -agente operativo della CIA Bryan Mills, che avevamo lasciato mentre tentava di riconciliarsi con l’ex-moglie che invece veniva brutalmente assassinata. Consumato dalla rabbia e incastrato per l’omicidio, si dà alla macchia per eludere l’implacabile ricerca di CIA, FBI e polizia. Per l’ultima volta, Mills dovrà usare le sue “capacità molto particolari” per rintracciare i veri assassini, applicare il suo unico metro di giustizia e proteggere l’unica cosa che per lui conta veramente… sua figlia.

Cinquanta sfumature di grigio

Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di ventun anni incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso. Convinta però che il loro incontro non avrà mai un futuro, prova in tutti i modi a smettere di pensarci, fino al giorno in cui Grey non compare improvvisamente nel negozio dove lei lavora e la invita a uscire con lui. Anastasia capisce di volere quest’uomo a tutti i costi. Anche lui è incapace di resisterle e deve ammettere con se stesso di desiderarla, ma alle sue condizioni. Travolta dalla passione, presto Anastasia scoprirà che Grey è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dall’ossessivo bisogno di controllo, ma soprattutto ha gusti erotici decisamente singolari e predilige pratiche sessuali insospettabili… Nello scoprire l’animo enigmatico di Grey, Ana conoscerà per la prima volta i suoi più segreti desideri.

Shaun – vita da pecora

La vita della fattoria sta iniziando a diventare noiosa. Giorno dopo giorno, il Fattore dice a Shaun quel che deve fare; così, Shaun architetta un piano per prendersi un giorno libero: ma si deve stare attenti a quel che si desidera! Insieme al gregge, elabora un’idea geniale: una dopo l’altra, le pecore saltano la staccionata così che il Fattore, contandole, si appisoli. Dopodiché, muovendosi silenziosamente, lo portano in una vecchia roulotte parcheggiata in un angolo del campo ricreando tutte le condizioni tipiche della notte. Quando Bitzer le scopre, ormai la frittata è fatta; cercano quindi di riportare il Fattore fuori dalla roulotte che, a quel punto, inizia a muoversi dirigendosi precipitosamente verso la strada, con il Fattore avvolto in un sonno profondo ancora al suo interno. Bitzer si scaglia all’inseguimento della roulotte, che punta dritta verso la Grande Città. Shaun e il gregge rimangono alla fattoria, ma il caos prende il sopravvento: Bitzer e il Fattore non si vedono più. A quel punto, decidono di lanciarsi alla ricerca dei due per porre rimedio al problema che hanno creato. Shaun ritroverà il Fattore prima che se ne perdano le tracce per sempre?

escono inoltre: I wanna be a testimonial, Lupin III vs Detective Conan, Le mani sulla città (1963), Salvatore Giuliano (1961), Timbuktu, Triangle

selma-bridge

One comment

Commenti