Box office dal 29/12/2014 al 04/01/2015

gal-gadot-fast-5-shot

Il box office a cavallo del primo giorno del 2015 vede un terremoto per quanto riguarda le posizioni in classifica. Tutto cambia tranne la prima posizione che, per la terza settimana di fila è appannaggio de “Le colpe degli altri” coproduzione Fantàsia Pictures e Marenaro Bros. Al secondo posto la prima new entry della settimana: “La linea d’ombra” coproduzione Magia Productions e Ramaya Productions che si sostituisce a “Nuovo cinema italiano” sempre degli stessi coproduttori che scivola al terzo posto. Per pochissime decine di migliaia di Euromatik la seconda nuova entrata della settimana “Scoprendo Cecilia” di Arcadia Productions si deve accontentare di un quarto posto. Al quinto posto tiene sorprendentemente “A special place” che indietreggia solo di una posizione. La sesta piazza è occupata dall’ultima nuova entrata della settimana “Dossier 3924” di Granato Productions. Scivola in settima posizione dalla quinta: “Necroamanti” della Chimera Films. Arretramento di due posizioni anche per “The good extension” ultima fatica targata Nuno Productions che si piazza all’ottavo posto. In nona posizione precipita, direttamente dal podio dove occupava la seconda piazza: “I promessi morsi” di Wunderkammer Entertainment. In ultima posizione scende “The Hampton’s family” di Oren Productions.

 Pos.  Titolo  Produttore  Incasso settimanale Incasso totale 
1 Le colpe degli altri Fantàsia P. & Marenaro B. 55.852.841 186.082.260
2 La linea d’ombra Magia P. & Ramaya P. 47.908.962 47.908.962
3 Nuovo Cinema Italiano Magia P. & Ramaya P. 29.431.253 253.491.806
4 Scoprendo Cecilia Arcadia Productions 29.236.751 29.236.751
5 A special place Dreaming Studios 21.019.886 240.794.906
6 Dossier 3924 Granato Productions 18.963.964 18.963.964
7 Necroamanti Chimera Films 15.488.517 38.586.422
8 The good extension Nuno Productions 15.483.399 29.765.237
9 I promessi morsi Wunderkammer Entertainment 11.035.440 235.964.284
10 Hampton’s Family Oren Productions 9.595.442 20.862.901

Commenti