Batman v Superman: Dawn of Justice – video con la nuova Batmobile

Scritto da:  per cineblog.it

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Dopo la pubblicazione della prima immagine ufficiale della nuova Batmobile del sequel Batman v Superman: Dawn of Justice proseguono le riprese a Detroit del sequel di Zack Snyder.

Via YouTube ci giunge un nuovo video dal set che ritrae una parte di una lunga scena di inseguimento di cui vi avevamo parlato nello scorso aggiornamento e che Snyder ha cominciato a girare in notturna la scorsa settimana.

Dalle immagini la Batmobile sembra un mash-up tra la versione corazzata della Tumbler vista nella trilogia del Cavaliere oscuro di Christopher Nolan e la visione dei film di Tim Burton con un design affusolato e cupola. Inoltre da sottolineare un look più apertamente offensivo dal punto di vista degli armamenti con una coppia di mitragliatrici piazzate in bella vista sul muso della vettura.

Chiudiamo con alcune dichiarazioni dell’attore Ben Affleck sul film rilasciate durante la promozione del thriller L’amore bugiardo – Gone Girl di David Fincher.

Affleck ha spiegato che il suo Bruce Wayne avrà dei problemi di gestione della rabbia e che parte del suo carattere gli è servito per ritrarre un Batman invecchiato e iracondo, che si trova a competere con la più potente forma di vita aliena dell’universo e che l’umanità conosce come Superman:

Penso che sia una necessità, storicamente, nella tradizione di questi film. Per me la rabbia è così profondamente sepolta e trattenuta che quando riesce ad uscire emerge più forte e incontrollabile. Tendo ad essere rispettoso, educato, ad andare d’accordo, sopportare, tollerare, sopportare…poi, quando emerge, non è qualcosa su cui ho molto controllo. Non ho l’intenzione di infuriarmi in stile Wolverine, ma se c’è da farlo lo faccio… questa è una cosa interessante che vi segnalo. Questa è la mia personalità…e nello stesso modo è anche un difetto del personaggio, credo. Dovrei sedermi e dire: ‘Senti, voglio solo farti sapere che quello che è successo non è OK’, invece di lasciar correre, lasciar correre, lasciar correre. ‘dire vabbè non non è poi così grave’…almeno fino a quando finalmente non esplodi!’.

Il Batman di Ben Affleck starà covando una grande quantità di rabbia dopo aver trascorso gli ultimi decenni sulle strade a lottare come una sorta di fantasma di cui la gente non ha pienamente percezione. Questo suo essere in ombra sarà in opposizione a ciò che invece è Kal-El, che è stato spinto sotto i riflettori dopo la sua battaglia con Zod, che causò la distruzione di gran parte di Metropolis. Sarà interessante scoprire come questi due iconici supereroi dalle forti personalità riusciranno a lavorare insieme per fermare qualunque piano malvagio abbia in mente il folle Lex Luthor.

Batman v Superman: Dawn of Justice arriva nei cinema il 6 maggio 2016.

Commenti