Non mi scaricare (Forgetting Sarah Marshall)

kristen-bell-con-jason-segel-nel-film-non-mi-scaricare

“Se una cosa non ti piace così com’è… allora cambiala”

Segel scrive e interpreta una commedia vacanziera che strizza l’occhio ai problemi della vita moderna e ci riesce a metà

Sarah (Kristen Bell) è una star del piccolo schermo. Alla stessa serie televisiva di successo lavora anche Peter (Jason Segel), il suo ragazzo. Sarah decide di rompere la relazione e Peter non la prende benissimo lasciandosi andare allo sconforto e alle avventure di una notte.

Peter, su consiglio del suo fidato amico decide di concedersi una vacanza alle isole Hawaii. Nello stesso periodo, nello stesso villaggio si trova in vacanza anche Sarah con il suo nuovo partner.

Tra equivoci, fraintendimenti e situazioni imbarazzanti, grazie anche alla complicità della receptionist dell’albergo Rachel (Mila Kunis) la vicenda si complicherà e giungerà a una conclusione inaspettata.

Un film leggero, divertente a tratti con una sceneggiatura solo a tratti banale ma che denota una buona “stoffa d’autore” per Jason Segel.

Commenti